pippo-baudo-su-franco-battiato:-“non-paroliere-e-musicista,-ma-poeta”

Pippo Baudo su Franco Battiato: “Non paroliere e musicista, ma poeta”

La morte di Franco Battiato ha lasciato senza parole l’Italia intera. Dai personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo alla gente comune: tutti hanno espresso un pensiero di cordoglio per il Maestro. Anche Pippo Baudo, raggiunto dall’AGI, ha commentato la sua scomparsa. 

Pippo Baudo ricorda Franco Battiato

Pippo Baudo è uno dei mostri sacri della televisione nostrana, è il conduttore per eccellenza, colui che ha conosciuto la stra grande maggioranza dei personaggi italiani più illustri.

Tra loro c’è anche Franco Battiato, scomparso il 18 maggio 2021 a causa di una brutta malattia. Pippo e il Maestro erano molto amici e in questi anni si sono confrontati su tante tematiche: dalla loro amata Sicilia ai problemi esistenziali, passando per l’attualità. 

Pippo Baudo ricorda Franco Battiato: le parole

Raggiunto dall’AGI, Pippo ha ricordato il Maestro: 

“Sono davvero scosso da questa notizia, Franco era un amico e un grande artista. Battiato era un personaggio unico, coltissimo, delicato. Non è stato un paroliere e un musicista raffinato, è stato un poeta. Ha raccontato anche la nostra Sicilia, in maniera critica, aveva questa casa sull’Etna a Milo, non lontano da quella di Lucio Dalla, un altro grandissimo, cui cui avevano un rapporto di stima”. 

Baudo è addolorato e ci ha tenuto a sottolineare che Battiato non è stato solo un paroliere e musicista, ma un vero e proprio poeta. 

Non solo Pippo Baudo: l’Italia intera ricorda Franco Battiato

Dopo la diffusione della notizia della morte di Franco Battiato, tutti hanno espresso un pensiero di cordoglio per il grande Maestro. Non solo Pippo Baudo, ma tanti altri personaggi più o meno noti. Da Cristiano Malgioglio a Matteo Salvini, passando per Giorgia Meloni, Eros Ramazzotti, Tiziano Ferro, Piero Pelù, Vasco Rossi e Carlo Verdone: la lista è infinita. 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *