il-ddl-zan-sdogana-la-pedofilia?-no,-e-un-vecchio-emendamento-di-giovanardi-per-un’altra-legge

Il ddl Zan sdogana la pedofilia? No, è un vecchio emendamento di Giovanardi per un’altra legge

Il ddl Zan sdogana la pedofilia, questo è ciò che i bufalari vogliono far apprendere ai loro follower (leggi il nostro editoriale sui mendicanti del web) con un semplice screenshot. Prima di riportare la nostra analisi ricordiamo, ancora una volta, che una semplice immagine non è una fonte. Per approfondire leggete questa guida.

Il post si presenta come uno screenshot da un documento del Senato, per questo viene interpretato come una parte del testo del ddl Zan.

a) al comma 1, alle lettere a) e b) sono aggiunte, in fine, le seguenti parole: “o fondate sull’odio ovvero disprezzo o comunque palese ostilità tesa concretamente a ledere l’incolumità, la dignità e il decoro delle persone che manifestino anche solo apparentemente, ancorché non apertamente, orientamenti omosessuali, bisessuali, eterosessuali, pedofili […]

La risposta è sotto gli occhi degli stessi bufalari: il testo riportato non è quello del ddl Zan, bensì quello di un emendamento (qui la definizione). Per fortuna il web non dimentica, e questo articolo del 2014 ci riporta a Carlo Giovanardi che in quell’anno propose, con quell’emendamento, una modifica al DDL 1052 dell’onorevole Ivan Scalfarotto del PD (qui la scheda completa), presentato nel 2013 come legge contro l’omofobia. Qui il testo dell’emendamento firmato da Giovanardi, nient’altro che un tentativo di fare dell’ostruzionismo.

Con i primi passi del ddl Zan verso la Camera, nel 2020, lo screenshot dell’emendamento di Giovanardi veniva già spacciato per il testo del nuovo disegno di legge contro l’omotransfobia. Anche Diego Fusaro era cascato nella bufala, come dimostra questo tweet del 28 giugno 2020. Già nel 2020 NegZone aveva fatto debunking sulla bufala sul ddl Zan che sdoganerebbe la pedofilia.

In conclusione: lo screenshot è preso da un emendamento firmato da Giovanardi nel 2014 in riferimento al ddl 1052 di Ivan Scalfarotto, non al ddl Zan; la bufala sul ddl Zan che sdogana la pedofilia è vecchia di un anno.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *