volley,-pagelle-italia-canada-3-0:-lavia-una-certezza,-galassi-implacabile-a-muro

Volley, pagelle Italia-Canada 3-0: Lavia una certezza, Galassi implacabile a muro

Le pagelle degli azzurri in italia-Canada 3-0

SIMONE GIANNELLI 7.5: Buon esordio per il capitano azzurro che non perde mai la tramontana, anche quando i suoi attaccanti lo fanno un po’ ammattire. Preciso in primo tempo e lucido nelle scelte anche nel finale del terzo set. Bene in battuta e a muro!

YURI ROMANO’ 7: Le percentuali sono buone: 55% in attacco ma è indubbio che il debutto mondiale crea qualche apprensione e la sua prova non è esente da errori. L’avvio traballante, i tre muri subiti consecutivamente da Van Berkel sono i segnali della tensione ma nel finale un paio di attacchi su palloni che scottano e l’ace che riporta avanti l’Italia portano la sua firma e sono rassicuran ti in vista delle prossime gare.

DANIELE LAVIA 8: Il migliore in campo. Implacabile in attacco (18 punti, 65% in attacco), efficace in difesa e in riezione (54%). Ci mette lo zampino anche al servizio e a muro con 3 punti. Meglio di così era difficiloe iniziare.

GIANLUCA GALASSI 8: Che avvio per il centrale di Milano che domina a muro nei primi due set, non sbaglia praticamente nulla in battuta e in primo tempo. Cala un po’ di intensità nel finale, anche perchè Giannelli, con Van Berkel dall’altra parte, lo cerca meno ma era inevitabile dopo due set a quella velocità.

ROBERTO RUSSO 7: Non è una partita appariscente, la sua ma di sostanza. Piazza 3 muri vincenti, chiude con il 67% in attacco, sbaglia poco o nulla e tocca un sacco di palloni a muro. Fa quello per cui De Giorgi lo schiera titolare.

ALESSANDRO MICHIELETTO 6.5: Ha il grande merito di chiudere il terzo set e il punteggio finale dice quanto poco sia stato facile ottenere il punto in un mare di cambi palla. Non è stata una partita impeccabile, a conferma di una fase non straordinaria di condizione per lo schiacciatore azzurro che forse ha bisogno di ritrovare il ritmo giusto. 45% in attacco, 38% in ricezione sono comunque numeri più che accettabili.

FABIO BALASO 7.5: Attento e spesso decisivo sia in difesa che in ricezione. Una sicurezza.

Foto Fivb

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.