truffe-on-line-in-basilicata.

Truffe on line in Basilicata.

La redazione

Due individui di 30 e 44 anni hanno sottratto 9.650 euro dal conto della vittima, una donna di Melfi. I due truffatori fingendosi impiegati della banca della vittima, dopo averla avvertita che erano in corso alcuni prelievi illeciti sul suo conto, l’hanno convinta a farsi rilasciare le credenziali di accesso. Poco dopo il conto era svuotato.

Oltre ai due predetti i Carabinieri hanno denunciato altri sei soggetti dediti alle truffe on-line. Le somme truffate variano dai 100 euro ai 3,500 euroe sono state consumate a danno di residenti a Laurenzana, Lauria, Ruoti, Tolve e Viggiano. 

Per commenti, precisazioni ed interventi potete utilizzare il “Lascia un commento” a piè dell’articolo, o scrivere alle e-mail info@lavocenews.it della redazione o direttore@lavocenews.it, per seguirci su Facebook potete mettere cortesemente il “mi piace” sulla pagina La Voce News o iscrivervi al gruppo lavocenews.it grazie.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *