taranto-viterbese-2-1,-decide-diaby

Taranto-Viterbese 2-1, decide Diaby

Tre punti d’oro raccolti sul campo di casa contro una Viterbese che sino al 95’ ha provato a non perderla questa sfida valida per allontanarsi dalle sabbie mobili del girone C della Lega Pro.


Ha vinto il Taranto, in grado di mettere a frutto le sue occasioni e grazie a Loliva che ritrovando i pali (Vannucchi squalificato) è stato autore di due poderosi interventi.


È di Diaby il gol che assegna ai rossoblu tre punti importanti anche in virtù delle assenze e a fronte di un avversario che non merita l’attuale deficitaria classifica.

I laziali entrano meglio in campo e sfiorano la rete al minuto 8 con con una traversa di Andreis. Una sveglia per il Taranto che infatti poco dopo passerà  in vantaggio con Antonini su punizione di Labriola. 

Loliva, sul fronte opposto, para sotto l’incrocio una bella punizione di Volpicelli.


Nella ripresa la Viterbese gioca meglio e trova il pari con un bel tiro a volo di Andreis, imbeccato da Rodio che centra il bersaglio. Il Taranto ha il merito di saper lottare in attesa di un guizzo decisivo. 

Sarà Diaby, come detto, entrato da poco, a risolvere il match con una girata al volo che completa la bella azione di Mastromonaco sviluppata sulla destra. 

La Viterbese reagisce e si avvicina al pareggio in pieno recupero con un colpo di testa di Polidori (92’) che sfiora il palo. 

Vince il Taranto. I rossoblu sono adesso a quota 16, la Viterbese si ferma ad 11. 


Momenti salienti

Taranto in vantaggio, ha segnato Diaby da poco entrato sul terreno di gioco …!

23’ st. Ha pareggiato la Viterbese. Tiro a volo di Andreis su cross di Rodio.


Ha segnato il Taranto al 15’: gol di testa di Antonini su cross di Labriola.


Palla al centro ore 14.30, stadio Iacovone. Taranto-Viterbese, 13esima giornata campionato di Lega Pro, girone C.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.