sorelle-ferite-con-l’acido-in-strada,-caccia-al-‘commando’:-sono-tre-ragazze-in-scooter

Sorelle ferite con l’acido in strada, caccia al ‘commando’: sono tre ragazze in scooter

Gli scooter che si avvicinano e poi, all’improvviso, l’acido che finisce sul volto e sulle braccia. È l’aggressione brutale subita nella notte da due sorelle, di 24 e 17 anni, mentre passeggiavano lungo corso Amedeo di Savoia a Napoli.

Un episodio allarmante su cui indaga la polizia. Secondo quanto riscostruito dagli agenti, poco dopo l’una di notte le due sorelle sono state aggredite da un ‘commando’ di tre scooter, guidati da tre ragazzi che trasportavano tre ragazze. Una di queste, con in mano la bottiglia di acido, l’ha lanciata contro le due sorelle.

La 24enne ha riportato ustioni alla guancia sinistra e al braccio, la sorella minorenne invece alla guancia destra e al naso. Entrambe sono attualmente ricoverate presso il ‘Centro grandi ustionati’ dell’ospedale Cardarelli di Napoli, ma non sono in pericolo di vita.

Sono in corso le indagini della polizia per tentare di dare un volto agli aggressori. Fondamentale sarà il racconto delle due vittime, per tentare di capire se vi fossero eventuali screzi passati, e soprattutto le eventuali immagini da telecamere di videosorveglianza in zona.

(in aggiornamento)

L’articolo Sorelle ferite con l’acido in strada, caccia al ‘commando’: sono tre ragazze in scooter proviene da Il Riformista.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.