simona-ventura-senza-trucco,-la-foto:-interviene-nicoletta-larini

Simona Ventura senza trucco, la foto: interviene Nicoletta Larini

Non è la prima volta che Simona Ventura si mostra sui social senza trucco, ma alla perfidia degli haters non ci si abitua mai. Lo scatto della conduttrice ha scatenato commenti ignobili, tanto che in sua difesa è intervenuta Nicoletta Larini, attuale compagna dell’ex marito Stefano Bettarini. 

Simona Ventura senza trucco: la foto

Simona Ventura ha condiviso su Instagram una foto in cui si mostra senza trucco. A didascalia, ha scritto: “Buondì a tutti voi.

Oggi ci provo. Appena sveglia, sempre con il sorriso“. Un messaggio positivo, scritto da una donna che appare senza filtri. Che c’è di male? Assolutamente nulla, anzi. In un mondo artefatto, composto di persone che appaiono sui social sempre perfette, Simona fa la differenza. Eppure, gli haters non sono riusciti a tacere neanche questa volta. 

Simona Ventura senza trucco: la foto scatena gli haters

La foto della Ventura ha scatenato gli haters, che come al solito hanno aperto bocca senza pensare. Due donne hanno esclamato: “Orrende quelle sopracciglia. Si è completamente rovinata con quei ritocchi orrendi” e “Orrenda tutta, con quelle mascelle rigonfiate“. Commenti inutili, ma offensivi e pieni di odio. 

Simona Ventura senza trucco, foto: interviene Nicoletta Larini

Le parole di queste due simpatiche signore hanno provocato Nicoletta Larini, fidanzata dell’ex marito di Super Simo. La giovane ha tuonato: “Ma non vi fate ridere da sole? Ma come vi permettete di giudicare? Giudicate le vostre vite tristi e cercate di migliorarle… Non avete ancora capito? Si sa che chi commenta cose così come voi vive con lo stomaco perennemente acido e muore di invidia ogni giorno. Imparate l’educazione, quella non fa mai male. Portate rispetto a chi non conoscete“.

Le parole di Nicoletta non sono servite a mettere a tacere gli haters, che l’hanno attaccata chiamandola “trans“. A questo punto, la Larini ha concluso la faccenda scrivendo: “Dovresti farti curare. Io mi vergogno per te, per quello che hai scritto“. 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *