sequestrato-in-albergo-a-maratea-ampliamento-abusivo

Sequestrato in albergo a Maratea ampliamento abusivo

La redazione

In un albergo nella splendida cornice di Maratea (in foto) era stato realizzato un ampliamento abusivo di circa mille metri quadrati.

Costruito senza alcuna licenza edilizia e tantomeno autorizzazione paesaggistica, l’ampia struttura in legno era stabilmente vincolata al suolo mediante staffe a plinti prefabbricati in calcestruzzo, interrati in un terrapieno di circa 1,20 metri di altezza.

Tra l’altro la zona richiede il rispetto di norme sismiche totalmente ignorate.

I Carabinieri hanno posto la struttura abusiva sotto sequestro.

Per commenti, precisazioni ed interventi potete utilizzare il “Lascia un commento” a piè dell’articolo, o scrivere alle e-mail info@lavocenews.it della redazione o direttore@lavocenews.it, per seguirci su Facebook potete mettere cortesemente il “mi piace” sulla pagina La Voce News o iscrivervi al gruppo lavocenews.it grazie.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *