scoppia-cisterna-in-libia:-arriva-al-policlinico-di-bari-44enne-ustionato

Scoppia cisterna in Libia: arriva al Policlinico di Bari 44enne ustionato

BARI – È appena atterrato sull’elisuperficie del padiglione Asclepios del Policlinico di Bari il paziente libico di 44 anni con ustioni di II e III grado sul 75% del corpo. Si tratta di uno dei sopravvissuti allo scoppio di una cisterna avvenuto il 1 agosto nei pressi di un centro abitato nel Fezzan

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.