saleh-a-roma.-l’italia-continua-il-dialogo-costante-con-la-libia

Saleh a Roma. L’Italia continua il dialogo costante con la Libia

Il presidente del parlamento libico HoR, Agila Saleh, sarà domani a Roma, su invito delle autorità italiane. Appuntamenti alla Camera e alla Farnesina, con temi che riguarderanno “gli aspetti della cooperazione tra i due paesi in vari campi, nonché gli ultimi sviluppi sulla scena politica in Libia”, spiega in esclusiva a Formiche.net. Fathi al Marimi, portavoce del presidente dell’assise libica.

In Libia è in corso una fase di stabilizzazione conseguente al cessate il fuoco e alla creazione del Governo di unità nazionale, che — sotto egida Onu e tramite la fiducia politica dell’HoR — ha il compito di traghettare il Paese verso le elezioni. L’Italia è in prima linea tra i Paesi che forniscono assistenza alla Libia in questo percorso. Il dialogo tra istituzioni è costante, le attività continue.

Saleh è un attore politico di primo piano del suo Paese, protagonista di contatti con i diversi player internazionali. Il suo arrivo è previsto in serata: domani gli incontri col presidente della Camera, Roberto Fico, e col ministro Luigi Di Maio.

Sempre nell’ottica di questo costante contatto italo-libico, martedì della prossima settimana, il 22 giugno, a Roma dovrebbe essere in visita per incontri con le autorità italiane il presidente del Consiglio presidenziale Mohammed al Menfi.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *