roma,-la-denuncia-di-un-cittadino:-“bloccato-in-una-stazione-della-metropolitana,-tutte-le-porte-chiuse.-ho-dovuto-chiamare-la-polizia”-–-video

Roma, la denuncia di un cittadino: “Bloccato in una stazione della metropolitana, tutte le porte chiuse. Ho dovuto chiamare la polizia” – Video

Chiuso in una stazione della metropolitana di Roma, attorno alle 23 di martedì 1 giugno, perché le porte di uscita sono chiuse. È quanto ha denunciato un cittadino della Capitale, Massimo Silla. pubblicando un video della fermata deserta sul suo profilo twitter. “Ho dovuto chiamare la polizia“, si sente dire dallo sfortunato cittadino nella clip. La fermata in questione è quella di Furio Camillo che, come si legge in un tweet dell’Atac, il trasporto pubblico di Roma, pubblicato attorno alle ore 20, era tra quelle chiuse a causa dello sciopero trasporti. Eppure, come riporta la Repubblica, il trenino sotterraneo si è fermato lo stesso e quindi alcuni passeggeri, tra cui Massimo Silla, sono scesi. “Non c’era alcun avviso”, ha specificato l’utente. Intanto, riporta sempre il quotidiano romano, l’azienda di trasporti si scusa per il disguido e sta svolgendo accertamenti.

L’Atac si scusa per il disguido e sta svolgendo accertamenti. L’utente Massimo Silla: “Erano da poco passate le 23 quando sono sceso a Furio Camillo. Tornavo dal lavoro, in metro non c’era alcun avviso”

L’articolo Roma, la denuncia di un cittadino: “Bloccato in una stazione della metropolitana, tutte le porte chiuse. Ho dovuto chiamare la polizia” – Video proviene da Il Fatto Quotidiano.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *