Reddito di emergenza: ecco come fare la domanda sul sito INPS

Sul sito INPS è stata attivata la procedura per richiedere il Reddito di Emergenza (sussidio REm) previsto dall’articolo 82 del Decreto Rilancio. Ma quali sono i requisiti per accedervi e come si inoltra la domanda?

Il Reddito di Emergenza è un sussidio straordinario che spetta alle famiglie che si trovano in difficoltà economica a causa dell’emergenza Covid-19. Questo sussidio verrà erogato dall’INPS in due quote da 400 euro l’una, incrementabili in caso di presenza in famiglia di un disabile o di un soggetto non autosufficiente.

Per richiedere il sussidio REm bisogna rispettare alcuni requisiti:

  • essere residenti in Italia
  • avere un reddito familiare complessivo inferiore all’importo che riconosciuto come REm (che viene calcolato in base al numero di componenti del nucleo familiare);
  • avere un’ISEE del nucleo familiare inferiore a 15.000 euro;
  • avere un patrimonio mobiliare familiare inferiore a 10.000 euro, più 5mila euro per ogni componente della famiglia.

Chi è in possesso dei requisiti e non presenta incompatibilità, deve presentare la domanda entro fine giugno.

Per inviare la domanda bisogna accedere al sito dell’INPS e cliccare sul link per l’accesso al servizio presente nella prima pagina del sito. Per autenticarsi bisognerà inserire le proprie credenziali (PIN dispositivo, SPID, CIE, CNS). A questo punto sarà possibile consultare i manuali con le indicazioni per la corretta compilazione della richiesta.

Per ricevere aiuto per la corretta compilazione ci si potrà inoltre rivolgere a CAF e patronati

reddito di emergenzainpsdecreto rilancio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *