posso-avere-due-contratti-di-lavoro?-legge-ed-eccezioni

Posso avere due contratti di lavoro? Legge ed eccezioni

4‘ di lettura

Posso avere due contratti di lavoro? Scopriamo insieme in questo articolo quali sono le regole per avere o meno più contratti di lavoro (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Nei prossimi paragrafi approfondiremo nel dettaglio se è possibile svolgere contemporaneamente una mansione full time e una part time.

Indice:

Posso avere due contratti di lavoro? Legge ed eccezioni

Posso avere due contratti di lavoro? Per rispondere a questa domanda è necessario focalizzarsi su diverse questioni che girano attorno all’ordinamento giuridico italiano e alle eccezioni che puoi sfruttare.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Contratto di lavoro Part-time: cos’è e come funziona – AppLavoro.it

Posso avere due contratti di lavoro? L’orario

In primis va valutato l’orario di lavoro. La legge è molto chiara e prevede che non si possa superare il monte ore settimanali di 48 ore di lavoro.

In più è necessario il rispetto del giorno settimanale di riposo che è pieno diritto del lavoratore. Con una nota pubblicata nel 2006, il Ministero del Lavoro ha chiarito che, anche «nelle ipotesi di cumulo di più rapporti di lavoro a tempo parziale con più datori di lavoro, resta fermo l’obbligo del rispetto dei limiti di orario di lavoro e del diritto al riposo settimanale del lavoratore».

Scopri la pagina dedicata alle offerte di lavoro e ai diritti dei lavoratori.

Posso avere due contratti di lavoro? La concorrenza

Un altro tema da valutare è quello della concorrenza. Il codice civile vieta di prestare attività, anche di tipo subordinato, alle dipendenze di due datori di lavoro che operano nello stesso settore. 

Per ovviare a questo limite è necessario il consenso di entrambe le aziende che può avvenire tramite la scrittura di un documento da parte del datore di lavoro.

Posso avere due contratti di lavoro? Obbligo di riservatezza

Avendo un doppio lavoro poi bisogna fare attenzione al rispetto dell’obbligo di riservatezza, la cui violazione costituisce grave reato.

La norma prevede infatti che divulgare delle notizie attinenti all’impresa, sia quelle coperte da segreto sia quelle di carattere neutro che però possono costituire un pregiudizio per il datore di lavoro, è un illecito.

Posso avere due contratti di lavoro? Occhio ai lavoratori pubblici

Dopo aver visto quali sono le principali regole da rispettare per avere due contratti di lavoro in contemporanea, facciamo un focus su cosa prevede la legislazione per i lavoratori pubblici.

I cittadini che sono alle dipendenze della pubblica amministrazione non possono svolgere alcun tipo di lavoro presso nessun tipo di azienda o impresa privata.

Posso avere due contratti di lavoro? Legge ed eccezioni
Posso avere due contratti di lavoro? Legge ed eccezioni

Posso avere due contratti di lavoro? Tra part time e full time

Dopo aver letto i primi paragrafi di questo articolo molto probabilmente saprai già rispondere a questa domanda.

Non si possono avere contemporaneamente un contratto di lavoro full time e uno part time. Questo implicherebbe infatti il superamento del monte ore massimo stabilito dalla legge italiana (48 ore ndr).

Il cittadino che vuole svolgere contemporaneamente un lavoro full time e uno part time deve comunicare a entrambi i datori di lavoro il totale delle ore in cui può è disponibile. Come dicevamo infatti, il datore di lavoro deve garantire al lavoratore part-time il rispetto:

  • della durata massima nel periodo di riferimento della prestazione;
  • del diritto al riposo settimanale;
  • del diritto al riposo giornaliero.

È quindi molto complesso svolgere le due tipologie di lavoro contemporaneamente. È più semplice invece svolgere due lavori con contratti part time.

Potrebbero interessarti anche:

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram – Gruppo esclusivo
  2. WhatsApp – Gruppo base


Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram

Come funzionano i gruppi?


  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *