polizia-locale:-scattano-tre-trasferimenti.-pronto-ricorso-al-tar

Polizia Locale: scattano tre trasferimenti. Pronto ricorso al Tar

polizia-locale-e-1

Letture: 213

SULMONA – Una categoria D e due agenti. Scattano i primi trasferimenti nella Polizia Locale di Sulmona. Di questi solo uno aveva chiesto la mobilità per incompatibilità ambientale e sarà trasferito formalmente nella giornata di lunedì. L’organico comincia quindi ad indebolirsi. Mentre è ormai pronto e confezionato il ricorso al Tar Abruzzo, che sarà depositato entro il 17 giugno, per impugnare la delibera di proroga del Comando di Polizia Locale. L’altro giorno è stato dato ma dato agli avvocati. Una battaglia legale potrebbe quindi aprirsi, che non sembra preoccupare al momento gli amministratori di Palazzo, secondo i quali tutti gli atti sarebbero stati esperiti nel pieno rispetto delle norme. A chiedere la revoca in autotutela della delibera e l’indizione delle procedure concorsuali era stato il capogruppo di Fratelli d’Italia, Mauro Tirabassi, attraverso un ordine del giorno recepito dal Consiglio Comunale dimezzato, ovvero dalla sola minoranza. Una vertenza che continua a tenere banco dopo la richiesta di mobilità per incompatibilità ambientale di sette agenti di Polizia Locale, l’irrogazione delle sanzioni disciplinari, il tavolo in Prefettura e il malore per l’agente mentre svolgeva servizio a piedi. Il prossimo 21 giugno il caso tornerà all’attenzione del Consiglio Comunale con l’interrogazione depositata dalla consigliera, Elisabetta Bianchi.  (a.d’.a.)

Riproduzione riservata

Potrebbe interessarti anche

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *