per-l'aiea-occorre-una-“presenza-permanente”-a-zaporizhia-|-la-voce-news

Per l'Aiea occorre una “presenza permanente” a Zaporizhia | La Voce News

La centrale nucleare (in copertina) va monitorata costantemente

La redazione

Rafael Mariano Grossi direttore generale dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (Aiea), che domani -finalmente- avrà accesso alla centrale nucleare ucraina di Zaporizhia, occupata dalle truppe russe, ha sostenuto la necessità per la sicurezza internazionale di “una presenza permanente lì”. Ed ha aggiunto: “Ci stiamo preparando per il vero lavoro che inizia domani”.

Per seguirci su Facebook mettete il “mi piace” sulla pagina La Voce News o iscrivetevi al gruppo lavocenews.it. Grazie.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.