orgoglio-italiano

Orgoglio italiano

Cinzia Montedoro

Comandante della Stazione spaziale internazionale, ruolo che ricoprirà nel corso della Expedition 68 in programma per il 2022, lei è l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti.  Nel 2001 Samantha è entrata in Aeronautica Militare. È stata ammessa in Accademia Aeronautica come allieva ufficiale, ricoprendo per quattro anni il ruolo di capocorso. Nel 2005 è stata inviata negli Stati Uniti, dove ha frequentato il programma di addestramento “Euro-NATO Joint Jet Pilot Training” presso la Sheppard Air Force Base. Nel 2006, ottenuto il brevetto di pilota militare, è rientrata in Italia ed è stata assegnata al 51° Stormo di Istrana sul velivolo AM-X è stata selezionata come astronauta ESA nel maggio 2009. A marzo 2012 è stata assegnata alla spedizione 42/43 sulla Stazione Spaziale Internazionale e, contestualmente, è stata designata ingegnera di bordo della Soyuz TMA-15M.

Il 23 novembre 2014, Samantha è partita per lo spazio dal
cosmodromo di Baikonur, in Kazakhistan. È tornata sulla Terra l’11 giugno 2015,
dopo aver trascorso 200 giorni nello spazio. La missione, chiamata FUTURA  è stata la seconda opportunità di volo di
lunga durata dell’Agenzia Spaziale Italiana e l’ottava per un astronauta ESA.

Nel 2019, Samantha è stata comandante della missione NEEMO23 (NASA Extreme Environment Mission), durante la quale ha trascorso dieci giorni nell’unica stazione di ricerca sottomarina al mondo, Aquarius.

Samantha Cristoforetti a capo della missione della Nasa sui fondali dell’Oceano Atlantico, la Neemo 23

Samantha è ambasciatrice UNICEF e dona all’UNICEF i proventi delle vendite del suo libro “Diario di un’apprendista astronauta”, nel quale racconta la sua esperienza di astronauta durante la selezione, l’addestramento e il suo primo volo nello spazio.  La nomina di comandante della Stazione Spaziale internazionale è stata accolta con un plauso generale dal mondo e da parte di tutte le Donne.

Per commenti, precisazioni ed interventi potete utilizzare il “Lascia un commento” a piè dell’articolo, o scrivere alle e-mail info@lavocenews.it della redazione o direttore@lavocenews.it, per seguirci su Facebook potete mettere cortesemente il “mi piace” sulla pagina La Voce News o iscrivervi al gruppo lavocenews.it grazie.                                                                                

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *