oggi-e-un-altro-giorno,-serena-bortone-durissima:-“blanco-ha-…”

Oggi è un altro giorno, Serena Bortone durissima: “Blanco ha …”

Sta facendo tanto discutere quanto accaduto a Blanco, il giovane rapper reduce da un grandissimo successo al Festival di Sanremo 2022 dove ha trionfato insieme a Mahmood con il brano Brividi. Ebbene, in questi giorni il giovane cantante è stato protagonista del concerto di Radio Italia in Piazza Duomo a Milano e sembra che durante la sua esibizione sia stato praticamente palpeggiato da una fan. In queste ore non si sta facendo altro che parlare di quanto accaduto e mentre lo stesso artista avrebbe in qualche modo “minimizzato” l’accaduto, c’è chi parla id molestia. Una tra tutte Serena Bortone, la conduttrice di Oggi è un altro giorno. Ma cosa ha dichiarato la conduttrice?

Blanco, il rapper “vittima di molestia” al Radio Italia live di Piazza Duomo? Serena Bortone, ovvero la conduttrice di Oggi è un altro giorno, sembra che in questi giorni abbia commentato quanto accaduto a Blanco, il giovane rapper che si è esibito lo scorso sabato al Radio Italia Live in Piazza Duomo a Milano. Il giovane, proprio durante il concerto sembra che sia stato “vittima di molestia“. Una fan, piuttosto presa dal momento, sembra che abbia palpeggiato il rapper proprio sulle parti intime, tra la folla.

Serena Bortone difende il rapper

 “C’è questo video che non mostriamo nel quale una fan non so se impazzita, maleducata, incivile ha praticamente messo le mani addosso, sulle parti intime del cantante vincitore di Sanremo, Blanco. Allora una cosa io voglio dire, una volta per tutte, si tratti di uomo o di donna: chiunque mette le mani addosso, tocca una persona senza il suo consenso non lo deve fare, si qualifica come un molestatore, è una molestia”. Queste le parole della conduttrice che pare sia voluta scendere in campo, a difesa proprio di Blanco. La conduttrice poi avrebbe aggiunto dell’altro.

Le parole della conduttrice di Oggi è un altro giorno

“Non c’è da fare ironia, nessuno dà il permesso di toccare a meno che non ci sia il consenso che non è mai presunto. Noi siamo femministi come programma è giudichiamo ugualmente grave una molestia sia nei confronti di un uomo che di una donna.” Queste ancora le parole della conduttrice di Oggi è un altro giorno. Blanco, ad ogni modo, sembra non abbia commentato l’accaduto o meglio ha fatto sapere di non voler denunciare “la molestia”. 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.