o-roma-o-orte:-l’alta-velocita-ferma-a-cavallo-tra-umbria-e-lazio

O Roma o Orte: l’Alta velocità ferma a cavallo tra Umbria e Lazio

Una nuova fermata dell’Alta velocità a Orte, in provincia di Viterbo. È stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa alla presenza di Nicola Zingaretti, presidente Regione Lazio e Luigi Corradi, amministratore delegato e direttore generale Trenitalia. «Oggi è una giornata storica per la nostra regione, per la provincia di Viterbo e per l’Italia vista la collocazione strategica di Orte – ha affermato il presidente del Lazio Nicola Zingaretti durante la presentazione del progetto- . In pochi mesi grazie a questa collaborazione siamo passati nel nostro territorio da 2 a 5 fermate dell’Alta velocità. La mobilità post-Covid per questo territorio sarà migliore. Orte è un centro nevralgico di interscambio. Siamo impegnati sulla strada Orte-Civitavecchia che collegherà il più grande porto crocieristico del Mediterraneo con questa rete ferroviaria».
A CAVALLO TRA LAZIO E UMBRIA
«A mio giudizio nel rapporto con Umbria farà tantissimo per far diminuire il traffico su gomma verso la Capitale. È un atto concreto in linea con il modello di sviluppo verso cui l’Italia sta andando», ha continuato Zingaretti concludendo: «Grazie a questa collaborazione sono in cantiere altri grandi svolte che il territorio aspetta da tempo come la chiusura dell’anello ferroviario della Capitale che sarà un’altra rivoluzione che darà qualità benessere alle persone e un aumento della competitività per il nostro sistema territoriale». Luigi Corradi, amministratore delegato e direttore generale di Trenitalia, ha aggiunto: «Ammontano a 1,5 miliardi gli investimenti di Trenitalia nel settore ferroviario nel Lazio di cui la gran parte, circa un miliardo, in materiale rotabile nuovo che aiuta a dare quella percezione reale di confort e qualità che deve avere il trasporto ferroviario, anche regionale, e non solo dell’alta velocità».

L’articolo O Roma o Orte: l’Alta velocità ferma a cavallo tra Umbria e Lazio proviene da Il Riformista.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *