morta-16enne-a-bari,-pm:-«lesioni-troppi-gravi,-non-si-poteva-salvare»

Morta 16enne a Bari, pm: «Lesioni troppi gravi, non si poteva salvare»

BARI – Le lesioni interne provocate dalla caduta dal nono piano erano talmente estese e gravi che nessun soccorso, anche immediato, avrebbe potuto salvare la vita della 16enne barese morta la sera del 24 giugno precipitando dal terrazzo dopo il cedimento di un lucernario. Lo ha rivelato la risonanza

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *