messina,-valvieri:-“si-parla-da-anni-di-recuperare-la-zona-falcata,-garantire-il-recupero-delle-mura-settecentesche”

Messina, Valvieri: “si parla da anni di recuperare la zona falcata, garantire il recupero delle mura settecentesche”

lillo valvieri

Messina, Valvieri: “si parla da anni di recuperare la zona falcata, un’incantevole propaggine della città, che però oggi sembra ancora piena di degrado. Bisogna garantire -non promettere- il recupero delle mura settecentesche”

“Si parla da anni di recuperare la zona falcata, un’incantevole propaggine della città, che però oggi sembra ancora piena di degrado. Bisogna garantire -non promettere- il recupero di queste mura settecentesche”, è quanto afferma Lillo Valvieri. “La zona falcata deve diventare un vero e proprio brand territoriale di identificazione di Messina e dei messinesi. Bisogna valorizzarla e sono necessari progetti e fondi che vadano a mirare alla riqualificazione totale di questa porzione di terra identificativa e identitaria della nostra città. Un disegno unitario della Zona Falcata che passa per i poli storici della Real Cittadella, della Lanterna del Montorsoli e del forte San Salvatore. Si potrebbe creare il più importante parco archeologico della Sicilia, oltre a un polo per l’innovazione e per la cultura e tanto verde per giovani e adulti. Il progetto bisogna pensarlo secondo la realizzazione di punti di vista privilegiati verso la città e il mare in un’unica operazione compositiva. Mi affiderei ai migliori progettisti per costruire quella che oggi è una suggestione e che invece può diventare una splendida realtà”, conclude Valvieri.

lillo valvieri


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.