live-georgia-italia-19-24,-qualificazioni-mondiali-basket-in-diretta:-fiammata-azzurra-a-fine-primo-quarto

LIVE Georgia-Italia 19-24, Qualificazioni Mondiali basket in DIRETTA: fiammata azzurra a fine primo quarto

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

24-27 Realizza i due liberi dei tecnici Sanadze. Rimessa Georgia. 7’03” a fine secondo quarto.

E tecnico anche per Pozzecco che ha protestato veementemente contro la sanzione. Questa è una botta complessa da gestire, visto lo stato di Mannion in queste partite.

Tecnico per flopping fischiato contro Nico Mannion. E questo significa espulsione. Un fischio francamente difficile a definirsi.

22-27 Circola bene sull’arco la palla per la Georgia, tripla di Tsintsadze.

Gioco fermo per qualche problema col cronometro, si riparte con 8’02” da giocare del secondo quarto.

Pajola in difesa è ovunque, ma sono momenti in cui l’Italia non sta concretizzando chance. 8′ a fine secondo quarto.

19-27 NICO MANNION! E siamo a 7/12 da tre per gli azzurri!

Inizia il secondo quarto.

TOP SCORER – GEORGIA: Shermadini 6; ITALIA: M. Vitali 6

E finisce così il primo quarto!

19-24 DALLA STOPPATA CELESTIALE DI BILIGHA ALLA TRIPLA DI PAJOLA!

19-21 Gran canestro di Biligha in allontanamento!

19-19 2/2 Berishvili, rimessa Georgia. 1’27” alla chiusura del quarto.

Antisportivo abbastanza incomprensibile fischiato a metà campo contro Nico Mannion, ci sono due liberi per Berishvili.

17-19 Bella palla dentro per il rimorchio di Shermadini che appoggia.

15-19 Prima Biligha stoppa Shengelia, poi commette interferenza sotto canestro su tiro di Shermadini e ci sono due punti.

13-19 MANNION! Direttamente dopo il rimbalzo trova la tripla del +6 a 3′ da fine primo quarto!

13-16 1/2 Shengelia.

Shengelia batte Ricci e porta a casa il fallo mentre tira; il numero 17 azzurro era stato stoppato poco prima da Shermadini. Ci sono due tiri liberi.

12-16 Perfetta l’intuizione di Pajola con lo schiacciato a terra per Spissu dal lato debole: tripla!

Superata la metà del primo quarto.

12-13 E’ CALDO MICHELE VITALI! Altra tripla in uscita dai blocchi!

12-10 Realizza l’aggiuntivo McFadden.

11-10 Penetrazione vincente di McFadden che batte Petrucelli e subisce anche il fallo sull’aiuto di Tessitori.

9-10 Forzatura di McFadden che però ha ragione.

7-10 Transizione veloce partita dalla rubata di Spissu che porta Ricci all’appoggio facile!

7-8 VITALI! Con la tripla del +1 dopo 3′.

7-5 Controparziale e sorpasso con la tripla di Tsintsadze.

4-5 Shengelia per la schiacciata di Shermadini.

2-5 Arresto e tiro dalla media di Sanadze.

0-5 Semigancio di Tessitori, partito benissimo il centro di Venezia!

0-3 Arriva subito la tripla di Tessitori!

PALLA A DUE! Primo possesso Georgia.

16:00 Squadre in campo!

15:59 Le squadre sono alle rispettive panchine. Palazzo di Tbilisi non completamente pieno, ma caldo.

15:58 QUINTETTI – GEORGIA: Tsintsadze McFadden Sanadze Shengelia Shermadini; ITALIA: Spissu Vitali Petrucelli Ricci Tessitori

15:56 Terminati gli inni, e tra poco sarà palla a due!

15:53 Si sono schierate le due squadre, ed è il momento degli inni nazionali.

15:51 Meno di dieci minuti alla palla a due!

15:48 Quattro volte l’Italia ha giocato a Tbilisi: nelle qualificazioni europee del 1999 e poi in un torneo pre-Europei del 2015 in cui, oltre ad azzurri e padroni di casa, c’erano anche Estonia e Lettonia.

15:45 C’è un dato importante che sottolinea l’importanza dell’eventuale qualificazione mondiale azzurra. Da 32 anni, infatti, non arrivano due accessi consecutivi, perché l’Italia è sempre stata particolarmente altalenante in termini di qualificazione alla rassegna iridata. E, prima del 2019, l’ultima volta, nel 2006, era arrivata a mezzo wild card.

15:42 Da una Nazionale all’altra: dopo quella maschile, il 24 e 27 novembre al PalaBarbuto (contro Svizzera e Slovacchia, sempre alle 19:00) scenderà in campo la femminile, attesa da qualificazioni europee nelle quali è sostanzialmente riuscita a guadagnarsi già un anno fa un viatico importante verso l’accesso senza rischi.

15:39 Dalla sfida odierna dipende il fatto che l’Italia possa giocare le ultime due partite della finestra di febbraio con la certezza di avere già in tasca il biglietto per Giappone-Indonesia-Filippine 2023.

15:36 Questi invece i 12 azzurri:

#0 Marco Spissu (1995, 184, P, Umana Reyer Venezia)

#1 Niccolò Mannion (2001, 190, P, Segafredo Virtus Bologna)

#6 Paul Biligha (1990, 200, C, EA7 Emporio Armani Milano)

#16 Amedeo Tessitori (1994, 208, C, Umana Reyer Venezia)

#17 Giampaolo Ricci (1991, 202, A, EA7 Emporio Armani Milano)

#24 Riccardo Moraschini (1991, 194, G/A, Umana Reyer Venezia)

#25 Tommaso Baldasso (1998, 192, P, EA7 Emporio Armani Milano)

#30 Guglielmo Caruso (1999, 208, A/C, Openjobmetis Varese)

#31 Michele Vitali (1991, 196, G/A, Unahotels Reggio Emilia)

#40 Luca Severini (1996, 204, A, Bertram Yachts Derthona Tortona)

#54 Alessandro Pajola (1999, 194, P, Segafredo Virtus Bologna)

#77 John Petrucelli (1992, 193, G/A, Germani Brescia)

15:33 Questi i 12 georgiani, gran parte dei quali li abbiamo visti anche ad agosto:

#4 Rati Andronikashvili (2001, 193, G, Creighton – NCAA)

#6 Kakhaber Jintcharadze (1993, 196, A, Al Kahraba – Iraq)

#8 George Tsintsadze (1986, 192, P, TSU)

#9 Giorgi Shermadini (1989, 217, C, Tenerife – Spagna)

#10 Duda Sanadze (1992, 197, G, Borac – Serbia)

#12 Georgi Korsantia (1998, 207, A/C, Gostivar – Macedonia del Nord)

#17 Mikheil Berishvili (1987, 204, A, ASDC – Iraq)

#18 Merab Bokolishvili (1992, 194, G, Cactus Tbilisi)

#23 Tornike Shengelia (1991, 206, A, Virtus Segafredo Bologna)

#25 Thaddus McFadden (1987, 188, G, Murcia – Spagna)

#33 Beka Bekauri (199, 209, A/C, TSU)

#99 Ilia Londaridze (1989, 205, A/C, Kavkasia)

15:30 Buon pomeriggio a tutti i lettori di OA Sport, e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Georgia-Italia. C’è nell’aria la qualificazione iridata.

Italia-SpagnaItalia-GeorgiaL’Italia si qualifica se…

Buon pomeriggio a tutti i lettori di OA Sport, e benvenuti alla DIRETTA LIVE dell’incontro di quarta giornata della seconda fase delle qualificazioni ai Mondiali del 2023 tra Georgia e Italia. Il girone L fa tappa quest’oggi alla Tbilisi Arena, già vista per gli ultimi Europei.

Giornata importante per gli azzurri, che portando a casa la vittoria si guadagnerebbero il biglietto diretto per giocare la rassegna iridata in Giappone, Indonesia e Filippine senza aspettare la finestra del prossimo febbraio. Gianmarco Pozzecco, per questa partita, ha confermato gli stessi 12 che ha voluto in squadra a Pesaro, nel confronto perso contro la Spagna.

La Georgia arriva dal faticoso successo per 85-88 in Islanda, in cui il punteggio conferma quanti rischi abbia corso la squadra che ha in Tornike Shengelia il principale faro. C’è anche l’altro personaggio del Paese ancora in attività con ricordi lasciati in maniera ampia in Italia, Giorgi Shermadini, benché la sua sia una parabola discendente della carriera.

L’Italia cerca di allungare la serie di vittorie consecutive contro i georgiani: 11 partite, 11 successi. Primo confronto il 28 febbraio 1998 a Siena, l’ultimo lo scorso 27 agosto a Brescia, nella partita di andata in cui ci fu anche l’infortunio di Danilo Gallinari.

La partita tra Georgia e Italia vedrà la palla a due alzarsi alle ore 16:00. Buon divertimento con la DIRETTA LIVE di OA Sport!

Credit: Ciamillo

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.