l'attrice-racconta-di-quando-da-piccola-la-portarono-in-orfanotrofio:-“non-so-nulla-della-mia-famiglia-nativa”

L'attrice racconta di quando da piccola la portarono in orfanotrofio: “Non so nulla della mia famiglia nativa”

Copia snippet di codice

L’attrice ha raccontato in un’intervista di quando da piccola fu portata in orfanotrofio: “Non so nulla della mia famiglia nativa”.

E’ sempre molto difficile raccontarsi agli altri e far sapere cose della nostra vita che spesso cerchiamo in qualche modo di tenere nascoste. Scegliamo sempre con cura a chi affidare le nostre parole. Ed è altrettanto difficile farlo per i personaggi del mondo dello spettacolo. Molte volte cercano di tenere molto lontana la parte privata della loro vita, tenendola in qualche modo nascosta ai riflettori.

attrice orfanotrofio
Attrice, portata orfanotrofio (credits: instagram)

C’è chi ci riesce e chi invece ad un certo punto si trova la sfera privata riversata su tutti i giornali con tanto di dettagli. Capita anche che qualcuno, avendo iniziato una frequentazione con una persona, cerchi di non mostrarsi inizialmente all’aperto ma nonostante gli sforzi, i paparazzi lo becca. E’ davvero difficile per i personaggi famosi tenere la vita privata e sentimentale nascosta. Sono poi tanti coloro che durante le interviste decidono di aprirsi e raccontare la loro storia. Di recente un’attrice molto amata ha deciso di far sapere la sua di storia e l’ha raccontata ad Oggi è un altro giorno, ai microfoni di Serena Bortone.

Ha spiegato che da piccola un’assistente sociale la portò in orfanotrofio. Non sa quando è nata e quindi non sa la sua età precisamente. Ha spiegato di non sapere nulla della sua famiglia nativa: “Non so nulla della mia famiglia nativa. I ricordi per me sono sensazioni”.

L’attrice ha raccontato di quando da piccola la portarono in orfanotrofio: “Non so nulla della mia famiglia nativa”

In un’intervista ai microfoni di Serena Bortone a Oggi è un altro giorno, l’attrice ha raccontato la sua storia personale. Si è aperta completamente tornando con le parole al passato, in particolare alla sua infanzia. Geneme Tonini, interprete in Nudes, ha deciso di aprirsi e ha spiegato di non sapere la sua data di nascita.

“Sono stata portata in orfanotrofio da un’assistente sociale, non si sapeva. Mi hanno trovata”, ha raccontato. A quanto pare, come ha rivelato, sono stati loro a stabilire più o meno quanti anni avesse. Sulla carta ne ha 20 ma potrebbe anche averne 19 0 21, lei non lo sa. Geneme non sa nulla della sua famiglia nativa, è stata in orfanotrofio per circa 4 anni e vedeva continuamente arrivare genitori che avevano già il collegamento con il bambino, dice, e in questa intervista continua e confessa: “Mi sentivo come se prima o poi sarebbe arrivato il mio momento, c’era un 90% di speranza, il 10% di pesantezza”.

Attrice orfanotrofio
Confessione dell’attrice (credits: youtube)

Ha parlato anche del suo arrivo in Italia, spiegando di ricordarlo bene e ha concentrato l’attenzione su sua nonna dicendo che le ha insegnato la pazienza e a leggere. Oggi i suoi genitori sono molto orgogliosi di lei.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.