lascia-tutti-senza-parole-dopo-vite-al-limite:-trasformazione-sconvolgente,-in-pochi-ci-crederanno

Lascia tutti senza parole dopo Vite al Limite: trasformazione sconvolgente, in pochi ci crederanno

Dopo aver partecipato a Vite al Limite lascia tutti senza parole: la sua trasformazione è davvero sconvolgente, in pochi crederanno che sia lei.

In attesa dei prossimi episodi di Vite al Limite, il suo numerosissimo pubblico non può fare a meno di ricordare tutti quei pazienti che hanno preso parte alle scorse edizioni e che hanno lasciato un vero e proprio segno nella storia del famoso programma di Real Time.

vite al limite senza parole
Vite al Limite. Credits: Discovery

Nel corso delle edizioni precedenti, sono tantissime quelle persone che hanno voluto chiedere aiuto al dottor Nowzaradan per ritornare in forma, ma la protagonista di questo nostro articolo è stata tra coloro che non ha raggiunto ottimi risultati, almeno in clinica.

Si è fatta conoscere dal pubblico di Vite al Limite nel corso della sua settima stagione e sin da subito ha impressionato tutti con la sua storia. Di origini serbe, la paziente del medico chirurgo iraniano ha raccontato di aver iniziato ad avere questo attaccamento verso il cibo da piccolina. Se inizialmente, però, questa morbosità non era altro che un rispetto nei confronti della sua tradizione, col passare del tempo si è rivelata in un vero e proprio bisogno di conforto. Vittima di un cattivo rapporto con sua madre e di bullismo, la trentenne era solita trovare nel cibo spazzatura la sua unica valvola di sfogo. Cos’è successo in clinica? E, soprattutto, come sta oggi? Reggetevi forte: stiamo per raccontarvi una trasformazione davvero sconvolgente. Resterete davvero senza parole. 

Trasformazione shock dopo Vite al Limite: lascia tutti senza parole, eccola qui

A differenza del percorso in clinica di Zsalynn, quello intrapreso dalla paziente di questo nostro articolo non si è affatto concluso nei migliori dei modi. Seppure intenzionata a ritornare in forma, la paziente del dottor Nowzaradan non è affatto riuscita a raggiungere l’obiettivo che le era stato chiesto. E, dopo essere stata lasciata dal suo compagno, ha scelto di abbandonare sia Vite al Limite che la sua rinascita. Molto probabilmente, in molti ricorderanno la sua storia: stiamo parlando proprio di Maja Radanovic. La giovane trentenne era entrata in clinica con un peso di circa 310 kg e ne è uscita con poco più di 50 in meno. Cos’è successo una volta ritornata casa? È proprio qui che viene il bello!

Così come Melissa Morris, anche Maja Radanovic appare decisamente diversa rispetto all’inizio del suo percorso in clinica. L’abbiamo rintracciata su Instagram ed abbiamo constatato come la sua forma fisica sia fortemente cambiata dopo Vite al limite. Immaginiamo, quindi, che – una volta spenti i riflettori del programma – la giovane dell’Oregon si sia seriamente impegnata a dimagrire. E i risultati ottenuti lasciano tutti senza parole. Eccola qui:

vite al limite senza parole
Maja oggi. Credits: Instagram

Insomma, la trasformazione di Maja Radanovic è davvero sconvolgente. Ci auguriamo che l’ex paziente del dottor Nowzaradan non perde mai di vista il suo obiettivo.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.