lady-diana:-la-sua-statua-“martoriata”-dalle-critiche

Lady Diana: la sua statua “martoriata” dalle critiche

La nuova statua dedicata a Lady Diana nei giardini di Kensington ha suscitato molte critiche anche sui social. Pure la BBC Radio 4 avrebbe espresso parere negativo, salvo poi dire che si era trattato di un errore. Intanto, in Canada, le statue dedicate alla regina Elisabetta II e all’antenata Victoria sono state danneggiate in quanto simbolo del periodo coloniale. 

Diana-statua-1625151427397–1–luglio–inaugurazione-della-statua-di-lady-diana

La statua di Lady Diana è stata appena inaugurata nei giardini di Kensington, a Londra, dai due figli William e Harry.

Sono già sorte le prime polemiche sul modo in cui la principessa del Galles è stata rappresentata.

La statua di Lady Diana riprende una cartolina di Natale del 1993

cartolina natale lady d newFile-1


Leggi anche: William e Harry uniti per Lady Diana: una statua in suo ricordo


William e Harry hanno scelto di ricordare la madre così come appariva nella foto per la cartolina istituzionale del Natale 1993.

Lì la principessa indossava una camicia celeste con scollo a V, una gonna longuette blu e una cintura con fibbia, e compariva accanto ai suoi figli.

Una nota di Kensington Palace ha specificato:

“Lo stile del vestito si basa sul periodo finale della vita della principessa, nel momento in cui aveva preso confidenza nel suo ruolo di ambasciatrice per le cause umanitarie e negli obiettivi che trasmettevano il suo carattere e la sua compassione”.

A molti l’opera non è piaciuta. Per esempio il noto produttore Neil Crombie, dopo averla vista, ha scritto su Twitter che era orribile.

Tra i commenti e i like al tweet è comparso nientemeno che quello di BBC Radio 4, che ha suscitato scalpore.

2021-07-02T112820Z-1-LYNXNPEH610KV-RTROPTP-3-CANADA-DAY-1625235960501-1625236035812

Per arginare le polemiche il portavoce dell’emittente si è affrettato a chiarire che si era trattato di un incidente: quel like non doveva esserci ed è stato cancellato. Ma forse la toppa è stata peggiore del buco.

Intanto, a proposito di opere d’arte dedicate ai reali, lo scorso 1° luglio, durante il Canada Day, nel parco situato di fronte all’edificio dell’Assemblea legislativa di Manitoba (Winnipeg, Canada) le statue della regina Vittoria e della regina Elisabetta sono state abbattute e imbrattate, in quanto considerate simboli del dominio coloniale britannico.


Potrebbe interessarti: Lady Diana: 23 anni fa moriva la principessa più amata di sempre


Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *