la-chiesa-ortodossa-ucraina-rinnega-mosca

La chiesa ortodossa Ucraina rinnega Mosca

La redazione

La chiesa ortodossa ucraina, sinora dipendente dal patriarcato di Mosca e di tutte le Russie, già fortemente critica nei confronti del Cremlino e del patriarca Kirill sin dal 24 febbraio, data dell’inizio dell’invasione russa in Ucraina, si è dichiarata oggi indipendente.
Il consiglio ha adottato gli opportuni emendamenti allo Statuto sull’amministrazione della Chiesa ortodossa ucraina, che testimoniano la completa indipendenza della Chiesa ortodossa ucraina”, recita il comunicato di oggi del Consiglio della Chiesa ortodossa.

Non siamo d’accordo con la posizione del patriarca Kirill di Mosca e di tutte la Russie sulla guerra in Ucraina”. La Chiesa ortodossa ucraina sarà guidata dal metropolita Onufriy.

Per seguirci su Facebook mettete il “mi piace” sulla pagina La Voce News o iscrivetevi al gruppo lavocenews.it. Grazie.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.