La banca gli blocca il conto. 55 enne disoccupato rischia di perdere la casa

la-banca-gli-blocca-il-conto.-55-enne-disoccupato-rischia-di-perdere-la-casa


Letture:
1.355

RAIANO – A 55 anni dovrebbe pensare al collocamento a riposo per godersi una meritata pensione. Lui invece, che aveva perso il lavoro ma nonostante tutto si era rimboccato le maniche, rischia di ritrovarsi ora non solo senza un’occupazione ma anche senza una casa, che rischia di finire all’asta, con tanto di invalidità che gli è stata riconosciuta. Ha dell’incredibile la vicenda che vede protagonista, Domenico Spadafora, residente a Raiano, che dopo aver denunciato il caso pubblicamente, ha chiesto aiuto ad Onda Tg per far sentire la sua voce. Trovatosi senza lavoro nel 2013 Spadafora decise di avviare un’attività commerciale. Purtroppo ammalatosi l’uomo ha dovuto far fronte agli impegni finanziari derivanti dall’attività commerciale accendendo ben tre mutui. A metterlo nei guai sarebbe stata la banca della quale è cliente, per aver disatteso impegni presi con lui, dopo che con l’istituto di credito Spadafora ha acceso tre mutui, due per la ditta di cui è titolare ed uno per la casa. Per uscire dalla delicata condizione l’uomo chiede il ripristino del mutuo sulla casa, sempre pagato regolarmente, arrivando ad un accordo sul mutuo della ditta. Per conoscere i particolari di una storia che fa accapponare la pelle, basta seguire l’intervista integrale, disponibile sulla nostra piattaforma di youtube e sul link allegato. (a.d’.a.)

Riproduzione riservata