kiev:-“i-russi-hanno-minato-la-centrale-nucleare-di-zaporizhzya”

Kiev: “I russi hanno minato la centrale nucleare di Zaporizhzya”

La redazione

Kiev accusa i militari russi di aver seminato mine nelle unità elettriche della centrale nucleare di Zaporizhzya. Per il governo ucraino sarebbero determinati a distruggerla in caso di perdita del controllo sulla stessa.

La notizia proviene dall’energia atomica Energoatom ed è stata diffusa dal Centro ucraino della Cultura.

Secondo i servizi ucraini il generale maggiore russo Valeri Vasilev ai suoi soldati: “Come sapete, abbiamo minato tutti gli impianti della centrale nucleare di Zaporozhye. E non lo nascondiamo al nemico. Li abbiamo avvertiti. Il nemico sa che la centrale sarà russa o di nessuno. Siamo pronti ad assumerne le conseguenze. E voi, guerrieri-liberatori, dovete capire che non abbiamo altra via. E se arriva l’ordine più duro, dobbiamo adempierlo con onore!”. Da Mosca nessuna conferma o negazione della notizia.

Per seguirci su Facebook mettete il “mi piace” sulla pagina La Voce News o iscrivetevi al gruppo lavocenews.it. Grazie.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.