karina-cascella-e-la-gravidanza:-“una-donna-e-donna-anche-senza-figli”

Karina Cascella e la gravidanza: “Una donna è donna anche senza figli”

Karina Cascella si è sfogata per alcune domande inopportune dei suoi fan, in merito al suo desiderio di maternità e alla gravidanza.

Karina Cascella: la gravidanza

Karina Cascella è madre della piccola Ginevra, nata dal suo amore per Salvatore Angelucci. La famosa opinionista tv ha specificato via social di essere grata di essere diventata madre, ma ha anche specificato di trovare oltremodo inopportune le domande dei fan in merito alle eventuali gravidanze dei personaggi vip.

Spesso la stessa opinionista si sarebbe sentita chiedere “Sei incinta?” o “Lo vorresti un altro figlio?”, e per questo avrebbe deciso di rispondere ai suoi fan: 

“Voi non avete idea di quante volte ci siano queste domande. Delle volte ci passo su, altre volte penso sia giusto ribadire con forza certe cose. Io una figlia ce l’ho e ho avuto la grande fortuna di diventare madre, ma non è sempre così. Non si fanno certe domande. Perché non possiamo sapere chi abbiamo di fronte. È insensibilità e ignoranza. Non dovete per forza chiedere certe cose come steste chiedendo che gusto di gelato preferisce quella persona. Abbiate la compiacenza di tacere delle volte davvero”, ha dichiarato.

Karina Cascella: lo sfogo

La famosa opinionista tv ha anche sottolineato come alcune domande intime poste dai fan procurerebbero sofferenza alle tante coppie vip che, per alcuni problemi, non riuscirebbero ad avere figli o, semplicemente, non sarebbero interessate ad averne uno. Il messaggio di Karina è stato apprezzato da moltissimi fan, amici e colleghi, che l’hanno lodata attraverso i social.

Karina Cascella: la vita privata

Mamma della piccola Ginevra (nata dal suo amore naufragato con Salvatore Angelucci) oggi Karina Cascella è felicemente legata a Max Colombo. I due aveno annunciato che presto sarebbero convolati a nozze ma poi, a causa dell’emergenza Coronavirus, hanno dovuto rinviare il loro giorno più bello.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *