jesus-christ-|-la-voce-news

Jesus Christ | La Voce News

Un account verificato ed autenticato Twitter di Jesus Christ, falegname residente in Israel. Ma cosa verificano? Chiede Stronza! Solo d’incassare il compenso? Chiediamo noi!

#Daisocial

Lampante che la nostra carissima amica Stronza @Stronza non abbia gradito l’iniziativa di Elon Musk, appena sbarcato su Twitter, di introdurre la spunta blu a pagamento, per certificare l’autenticità dell’account. Infatti, ha aggiunto al suo nickname Stronza SpuntaBlu @Stronza, con un obiettivo marcatamente ironico.

Oggi analizza l’account certificato (si noti la spunta blu accanto al nickname) di Jesus Christ e si chiede, come accidenti abbiano potuto verificare l’autenticità dell’account di Gesù Cristo. Tra l’altro, solitamente, questi account vanno monitorati, per mano di moderatori esperti, per eventuali segnalazioni (atto dovuto) alla Polizia postale in caso di atteggiamenti o dichiarazioni pubbliche sospette. I pericolosi “Santoni” abbondano sul web e sui social e normalmente sono solo dei volgari truffatori, che spesso mirano all’intero patrimonio delle vittime, attraverso comunità farlocche. Ora Jesus Christ potrà essere anche una bravissima persona, ma è certo che non è l’account di un miracolo di reincarnazione di un soggetto della Trinità. Certificarne l’autenticità non appare corretto e bene fa Stronza a stigmatizzarlo. I complimenti alla nostra Sherlock Holmes sono assolutamente dovuti.

Per seguirci su Facebook mettete il “mi piace” sulla pagina La Voce News o iscrivetevi al gruppo lavocenews.it. Le email del quotidiano: direttore@lavocenews.it o info@lavocenews.it. Grazie.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.