jannik-sinner-salta-le-finali-di-coppa-davis-a-causa-dell'infortunio-alla-mano-destra-–-il-fatto-quotidiano

Jannik Sinner salta le finali di Coppa Davis a causa dell'infortunio alla mano destra – Il Fatto Quotidiano

Si chiude nel peggiore dei modi la stagione di Jannik Sinner. Tormentato dagli infortuni nel 2022, il tennista altoatesino non giocherà le Finals di Coppa Davis a Malaga a causa di un infortunio ad un dito della mano destra accusato al Masters 1000 di Parigi Bercy.

“Sono molto triste di annunciare che non potrò partecipare alla finale della Coppa Davis – ha scritto il tennista di San Candido su Twitter – Soffro di un infortunio al dito da Parigi. Sfortunatamente non sono ancora guarito e perciò non potrò far parte della nostra squadra. È stata una decisione molto difficile per me, giocare per il mio Paese è sempre un onore e spero di poter tornare presto. Forza Italia”.

E quella di Sinner potrebbe non essere l’unica grave assenza per la Nazionale di capitan Volandri. Anche Matteo Berrettini al momento è a rischio per un problema al piede, che lo aveva condizionato nella finale del torneo di Napoli: non ha più il versamento, ma l’arto è ancora dolorante.

Senza Sinner il cammino si fa già più complicato per provare a conquistare l’insalatiera che manca all’Italia da troppo tempo. Sicuramente Volandri convocherà Lorenzo Musetti, ma in caso di ko di Berrettini dovrà richiamare anche Lorenzo Sonego, che non ha vissuto un 2022 non felicissimo. Il romano ce la sta mettendo tutta per recuperare in vista dell’appuntamento di Malaga, dove la prima avversaria dell’Italia saranno gli Usa di Tiafoe, numero 9 al mondo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO

DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.

Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI

Grazie Peter Gomez

Articolo Precedente

Simone Pafundi in Nazionale: chi è il 16enne su cui scommette Mancini per il futuro azzurro

next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.