instagram:-la-fiera-(virtuale)-delle-vanita.-l'anticipazione-del-nuovo-documentario-di-arte-tv-–-il-fatto-quotidiano

Instagram: La fiera (virtuale) delle vanità. L'anticipazione del nuovo documentario di Arte Tv – Il Fatto Quotidiano

| 1 Settembre 2022

Durante la pandemia, Instagram ha scoperto una nuova linfa vitale, diventando spazio di espressione artistica, intimità e lotta politica per minoranze. Dalla sua nascita alle più recenti evoluzioni, il regista Olivier Lemaire si è avvalso di una serie di testimonianze (l’influencer Maya Borsali, il chirurgo-star “Dr. Miami”, il sociologo Dominique Boullier e l’autrice Sarah Frier) per decifrare il social che ha ridisegnato il nostro rapporto con la realtà, inondandoci il cervello di immagini che dovrebbero procurarci piacere. Ma che, in realtà, finiscono per saturarci.

Instagram vanta più di 1 miliardo di utenti in tutto il mondo e oltre 100 milioni di foto pubblicate al giorno. Il calciatore Cristiano Ronaldo ha 403 milioni di follower, l’influencer Kim Kardashian 260. Impossibile avviare un’attività commerciale, andare in vacanza o persino al ristorante senza usare la celebre app social per la condivisione di foto e video. Che si tratti di un hamburger, un vestito, un paesaggio o del proprio corpo, la domanda di rito è: siamo “Instagrammabili”? Instagram plasma le nostre vite, standardizza i nostri gusti, sconvolge l’economia.

Guarda il documentario integrale su Arte Tv

Sostieni ilfattoquotidiano.it:

portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.

Grazie Peter Gomez

Articolo Precedente

Lady Diana, fiori davanti al cancello di Kensington Palace a 25 anni dalla morte della principessa – Video

next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.