incendio-alla-casa-di-alex-zanardi,-l’ex-pilota-trasferito:-“si-temono-danni-ai-macchinari”

Incendio alla casa di Alex Zanardi, l’ex pilota trasferito: “Si temono danni ai macchinari”

Alex Zanardi è stato trasferito dalla sua casa in provincia di Padova dopo un incendio che è divampato nella residenza. Questo pomeriggio le fiamme sono divampate secondo le prime informazioni dall’impianto fotovoltaico di cui è dotata la casa a Noventa Padovana. Sul posto oltre ai vigili del fuoco sono intervenuti anche i carabinieri.

Le fiamme sono state subito domate ma comunque sono in corso di valutazione i danni ai macchinari che assistono l’ex pilota di Formula 1 che nel giugno del 2020 aveva subito un grave incidente durante una gara di beneficenza in handbike.

Zanardi sarà trasferito in un centro medico di Vicenza. Secondo il Corriere della Sera presso il reparto di riabilitazione dell’ospedale San Bortolo presso il quale l’atleta era già stato ricoverato. Dallo scorso dicembre Zanardi stava proseguendo con il suo programma di riabilitazione da casa. Al momento si stanno valutando eventuali danni ai macchinari che assistono l’ex campione.

Zanardi in via precauzionale è stato trasferito. Repubblica scrive che la decisione sarebbe stata presa dai familiari dell’ex campione di Formula 1 e paralimpico. Nell’estate di due anni fa Zanardi era andato a sbattere contro un camion mentre si trovava sulla statale tra Pienza e San Quirico d’Orcia. La sue condizioni erano apparse da subito disperate. Era stato sottoposto a diversi e delicatissimi interventi al volto e alla testa.

L’articolo Incendio alla casa di Alex Zanardi, l’ex pilota trasferito: “Si temono danni ai macchinari” proviene da Il Riformista.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.