inaugurato-parco-eolico-nel-materano-da-79-gwh-all’anno.-verso-ok-ad-altri-impianti-in-puglia,-basilicata-e-sardegna

Inaugurato parco eolico nel Materano da 79 GWh all’anno. Verso ok ad altri impianti in Puglia, Basilicata e Sardegna

L’impianto «gestisce dieci turbine, ciascuna – è specificato in un comunicato – con una capacità di 3,5 MW, per una capacità totale di 35 MW

16 Settembre 2022

Redazione online

Edp Renewables, «quarto produttore mondiale di energia rinnovabile», ha inaugurato il parco eolico di Craco e Stigliano, in provincia di Matera.

L’impianto «gestisce dieci turbine, ciascuna – è specificato in un comunicato – con una capacità di 3,5 MW, per una capacità totale di 35 MW. Il parco eolico sarà in grado di produrre 79 GWh all’anno, risparmiando 37.250 tonnellate all’anno di emissioni di CO2 e permettendo di fornire energia a 26.280 famiglie». Oltre al parco eolico, Edpr «ha costruito anche l’infrastruttura di connessione alla rete, alla quale il parco è stato collegato alla fine di agosto. Con questo nuovo impianto, Edpr ha installato una capacità complessiva di 463 MW in Italia».

Per l’amministratore delegato di Edpr, Miguel Stilwell d’Andrade, «la crisi energetica che l’Europa sta attraversando e la sempre maggiore urgenza di indipendenza energetica ci portano a rafforzare il nostro impegno nell’approvvigionamento e nella produzione di energia da fonti rinnovabili. Con l’inaugurazione di questo nuovo parco eolico Edp contribuisce con orgoglio a rendere l’Italia più verde e più indipendente dal punto di vista energetico».

Il Consiglio dei ministri, secondo quanto si apprende, autorizzerà a proseguire nella realizzazione di sei impianti eolici: 4 in Puglia, 1 in Sardegna e 1 in Basilicata, superando così i 2.185 MW autorizzati dal governo. Nel complesso si arriverebbe quindi a 45 impianti autorizzati mentre altri 14, precisano le stesse fonti, saranno approvati successivamente.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.