inaugurata-la-nuova-biblioteca-per-i-bambini-degenti-dell’ospedale-gaslini-di-genova.

Inaugurata la nuova Biblioteca per i bambini degenti dell’Ospedale Gaslini di Genova.

Inaugurata all’Ospedale Giannina Gaslini una biblioteca interamente dedicata ai bambini, ai ragazzi degenti e alle loro famiglie.

La realizzazione e il recupero degli spazi presso il pad. 9 sono stati curati dall’Associazione “Il Sogno di Tommi”, da Isforcoop e Edile RIOPP in collaborazione con il C.R.I.G.G. Circolo Ricreativo dell’ospedale. L’associazione si è occupata inoltre dell’arredamento insieme a Lions Club Embriaco, Nervi e S. Agata, e si occuperà della gestione e distribuzione dei libri ai degenti.

Un grande contributo è stato portato da Mondadori Ragazzi, che ha donato un’importante fornitura di libri e continuerà a sostenere il progetto. All’inaugurazione erano presenti tanti volontari che hanno contribuito alla realizzazione del progetto, accolti dal vicepresidente del Gaslini, Luciano Grasso.

L’inaugurazione è stata resa magica dalla presenza in biblioteca e dalla visita ai bambini ricoverati, del celebre TikToker Khaby Lame, in occasione dell’uscita del suo ultimo libro edito Mondadori “Il diario di Khaby Lame”. Il giovane TikToker ha fatto una lunghissima visita a tutti i piccoli degenti del reparto di Nefrologia del Gaslini, fermandosi a firmare autografi e realizzare foto ricordo con i bambini, e ha regalato a ognuno il suo libro insieme a giocattoli e gadget.

“Grazie a tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione della nuova biblioteca del Gaslini, e grazie al giovane amico Khaby Lame per aver regalato una mattinata speciale ai nostri bambini con la sua visita. Agevolare la lettura di un libro per un bambino è un modo per distrarlo dal suo quotidiano: vale per tutti i piccoli ma è ancora più importante per i bambini ricoverati in ospedale. È un momento di evasione e di supporto per lo sviluppo delle sue capacità cognitive ed emotive. In biblioteca inoltre i bambini potranno fruire di laboratori di lettura ad alta voce, con racconti animati e attività creative correlate. Un’offerta composita e variegata per soddisfare età ed esigenze diverse” ha commentato Renato Botti, direttore generale dell’IRCCS materno infantile Giannina Gaslini.

Sono 14 le case editrici e librerie che stanno donando libri per creare un catalogo ampio e vario dedicato a tutte le fasce di età, dalle primissime letture da condividere con mamma e papà sino all’adolescenza e anche all’età adulta: Babalibri, Erga Edizioni, Edizioni EL (Einaudi Ragazzi – Emme Edizioni), Feguagiskia’ studios s.a.s. (Andersen), Giunti editore, Il Canneto Editore, Il Libraccio libreria di Genova, Kappalab, L’Amico Ritrovato libreria di Genova, Mondadori Ragazzi, Gruppo Editoriale San Paolo, Scienza Express, Shockdom, Vallardi Edizioni Grafiche.
Ci sono giunti finora circa 1000 libri, albi illustrati, enciclopedie, in parte in molteplici copie, e pronti per essere donati ai giovani pazienti nei reparti: uno speciale servizio di “Donalibro” attraverso il quale ciascun libro sarà letto, giocato e poi donato dalle educatrici de “Il Sogno di Tommi” ai bambini e ragazzi degenti.

A breve sarà presente in ogni reparto una postazione con dispositivi elettronici per la lettura, per poter fruire di una ricca offerta di titoli e riviste dalla Biblioteca digitale in collaborazione con il Circolo Vega. Verranno, inoltre, organizzate letture in diretta su “Radio fra le Note” e saranno presto disponibili audioletture a cura di un gruppo di lettori volontari.

L’articolo Inaugurata la nuova Biblioteca per i bambini degenti dell’Ospedale Gaslini di Genova. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.