in-edicola-sul-fatto-quotidiano-del-7-luglio:-il-recovery-di-draghi-e-il-meno-green-dell’ue

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 7 Luglio: Il Recovery di Draghi è il meno green dell’Ue

Il dossier – Solo il 37,5 % dei fondi del Pnrr

Recovery, Italia maglia nera sul “green”

Transizione ecologica: il Pnrr italiano, stando al dossier della Camera dei deputati sulla sua valutazione rispetto agli altri dei Paesi Ue, è agli ultimi posti per percentuali di risorse destinate alle iniziative “green”. Basta scorrere rapidamente le pagine per confrontare i numeri: l’Austria destina il 59 per cento delle risorse, così come la Danimarca, mentre […]

Zig-Zag-Zan di

Fra i misteri gaudiosi del nostro tempo, uno svetta su tutti: che altro devono fare i due Matteo perché si smetta di prenderli sul serio? Gli elettori, coi loro tempi, sono quasi guariti: il Cazzaro Verde due anni fa era al 40% e ora è sotto il 20 e l’Innominabile sette anni fa era al […]

Diritti – La battaglia sul ddl Zan

La destra dei 2 Matteo fa muro. E il Pd di Letta va a schiantarsi

Non è ancora arrivato in aula a Palazzo Madama il ddl Zan ed è già iniziata la corsa a trovare i colpevoli per il suo fallimento. Sì, perché nella maggioranza non c’è accordo e non c’è neanche davvero la volontà di trovarlo. Ieri il Senato ha votato per la calendarizzazione il 13 luglio, dopo che […]

di Wanda Marra e Giacomo Salvini
Viaggi all’estero

Giorgetti l’Amerikano ora flirta con la Russia

È il più classico pecunia non olet. Anche a costo di flirtare con il nemico, nonostante la fitta rete di relazioni a Washington. E soprattutto, di tornare sul luogo del delitto, la Russia, dove nell’ottobre 2018, all’hotel Metropol di Mosca, il presidente dell’associazione Lombardia-Russia e collaboratore di Matteo Salvini, Gianluca Savoini, incontrò alcuni uomini vicini […]

covid-19 e scuola

“Indietro sulle dosi ai prof”. E Bianchi insiste sui bimbi

La scuola e il rientro settembrino mandano nel panico il governo e rendono evidenti i buchi e il ritardo del piano-Figliuolo, il generale demiurgo scelto dal premier Mario Draghi lo scorso marzo per sostituire Domenico Arcuri come commissario all’emergenza Covid con l’obiettivo di vaccinare tutta l’Italia in tempi record. Il punto è che, dopo un […]

di Giampiero Calapà
L’opera – Grandi appalti a che punto siamo

Tav, l’altro show: lavori per 3 mld (in mega ritardo)

L’appuntamento è per oggi alle 12.30, quando i vertici di Telt – l’appaltatore pubblico italo-francese del Tav Torino-Lione – presenteranno in pompa magna l’assegnazione “di 3 miliardi di lavori”. A presenziare allo show, oltre al presidente Hubert du Mesnil e al dg, Mario Virano, ci sarà Iveta Radicova, coordinatrice del corridoio mediterraneo, da sempre sponsor […]

E-Commerce – Passaggi di testimone

Salari e clima, così Bezos rifà il trucco ad Amazon

Ecco perché il fondatore è diventato presidente e Jassy nuovo Ad: il colosso cerca di proteggersi dalle indagini di 4 Antitrust

di Martin zu Stolberg
Politica & social – L’attacco di Chiara

“Che schifo che fate”. I Ferragnez contro Renzi e Salvini fluidi

Quando i voti al tuo partito sono aghi nel pagliaio, ti accontenti di diventare ago della bilancia. Ed è così, con l’ormai noto ritornello dei “numeri” che non ci sono, che Matteo Renzi si gioca la sua esistenza in politica. Prima erano quelli per Conte, ora quelli per il ddl Zan, l’importante per lui è […]

Cose turche: Erdogan, reggia da 60 milioni. E paga il contribuente

Ancora una volta il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, nato in una piccola casa di uno dei quartieri più poveri di Istanbul, non si è fatto alcuno scrupolo nel sottrarre altri 60 milioni di euro alle casse dello stato per farsi costruire una residenza estiva alla propria altezza. Certo, sia la nuova faraonica sede della […]

Fact checking

Censura, scuola e teoria gender: cosa spaventa leghisti e renziani

Ecco i testi alternativi – smontato il disegno originale (e il Vaticano ringrazia)

Casta

I “contiani” fanno saltare il blitz del Clan dei Vitalizi

Il blitz, o colpo gobbo, che dir si voglia, è fallito. Per il momento. Perché dopo le polemiche deflagrate per la convocazione dell’organismo del Senato chiamato a decidere sulla legittimità del taglio dei vitalizi proprio la sera della semifinale Italia-Spagna, è stato tutto rinviato al prossimo 13 luglio. “I lavori d’aula si sono protratti oltre […]

Movimento

I danni dello stallo 5S: rinvio sulla Rai e ora la grana della giustizia

Effetto da crisi – I grillini bloccati su nomine e linea politica

di Luca De Carolis e Gianluca Roselli
Amministrative

Bernardo a Milano e Maresca a Napoli. Ecco i candidati a destra (manca Bologna)

Dopo settimane di vertici fallimentari e di tensioni tra gli alleati, il centrodestra ieri ha ufficializzato i candidati a Milano e Napoli in vista delle Comunali d’autunno. Nel capoluogo lombardo correrà il primario di pediatria del Fatebenefratelli Paolo Bernardo, pediatra della figlia di Licia Ronzulli: Matteo Salvini aveva anche chiesto di far correre Gabriele Albertini […]

“un sostegno ai furbi”

De Luca compiace Bonomi e spara balle sul Reddito

Data la presenza del presidente della Confindustria, Carlo Bonomi, seduto al suo fianco, Vincenzo De Luca non poteva che compiacerlo tirando fuori il solito repertorio di inesattezze e luoghi comuni con i quali ogni volta prova a stroncare il Reddito di cittadinanza. Durante un evento di ieri mattina in un hub vaccinale del Beneventano, il […]

Denunciati da Esposito

Dissero: “Giudice della sentenza Mediaset insultò B.”, archiviati i 3 camerieri di Ischia

Silvio Berlusconi esulta. Da Napoli arriva una buona notizia per le ragioni del suo ricorso alla Corte europea dei diritti dell’uomo contro la sentenza che lo ha condannato per frode fiscale sui diritti Mediaset. Ricorso che ha tra le sue basi le registrazioni “rubate” del giudice Amedeo Franco sul presunto pregiudizio degli altri magistrati che […]

Ex Ilva, Taranto

Risarcimento per le famiglie del Tamburi: sentenza storica

Le polveri dell’ex Ilva di Taranto hanno impedito alle famiglie del quartiere Tamburi, il rione a pochi metri dalla fabbrica, di godere a pieno la propria casa, costringendole a vivere per anni con le finestre chiuse. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione accertando definitivamente il “ridotto godimento” del bene, cioè la negazione a godere […]

Politicamente corretto mai – Il segno della Carrà

Raffa, il Tuca Tuca alla faccia dei perbenisti (pure di oggi)

Raffaella Carrà è stata l’ombelico della nostra televisione negli anni in cui la televisione è stata l’ombelico del costume italiano, e questa è una delle tante ragioni per cui la sua partenza – non la definiremmo una scomparsa – ci lascia orfani. La prima ragione sta nella dittatura del politicamente corretto con cui da qualche […]

Dio salvi la Regina

Azzardo inglese: “Presto 100mila contagi al giorno, ma si apre tutto”

Il governo britannico è pronto a sfidare la prospettiva di arrivare a 100mila contagi al giorno di Covid-19 alimentati dalla nuova variante Delta dopo il “liberi tutti” generalizzato, preannunciato a partire dal 19 luglio, convinto che la riapertura totale e l’abolizione di ogni restrizione non sia comunque più differibile e che la diffusione di massa […]

di Fq
Israele

Cittadinanza ai palestinesi: Bibi fa il dispetto a Bennett

“Netanyahu e il Likud hanno danneggiato la sicurezza di Israele per dispetto”. Questo sostiene il premier Naftali Bennett dopo aver ricevuto la prima batosta della sua carriera da primo ministro sulla legge che intendeva riconfermare, riguardante la cittadinanza e i ricongiungimenti familiari dentro i confini da parte di palestinesi provenienti dalla Striscia di Gaza e […]

di Michela A.G. Iaccarino
Germania

Il doppio agente Klaus: politologo e spia per la Cina

Un politologo tedesco. Un think tank di Monaco che ha forti legami con esponenti di un partito di maggioranza e nello stesso tempo ha frequenti contatti con la Cina. Spie del Dragone e 007 di Berlino. Ci sono tutti gli ingredienti per una storia ideata da John Le Carrè. Ma se nei romanzi dello scrittore […]

Gli inediti – Il teatro feroce e ironico dell’austriaco

Tragedie da ridere: Bernhard. Dagli artisti storpi ai nazisti

Durante una delle ultime partite della Nazionale di calcio – quella contro l’Austria –, una tifosa italiana al bar ha sbottato contro gli avversari: “Nazisti!”. Al che il vicino di tavolo ha ribattuto: “Ma signora, non siamo mica in guerra!”. Se la donna è un’imprudente, l’uomo è un ignorante, o quantomeno non ha mai letto […]

Sindrome tamponi

Cannes al tempo del Covid: “Gli sputi sopra sono per noi”

Alla 74ª edizione del Festival, test salivari à gogo, assembramenti di critici, Nanni in contemporanea con la finale degli Europei e stampa internazionale ostile

L’anticipazione – Una satira dell’opera lirica

“I cantanti intonano le note come dal loro conto in banca: l’arte oggi è solo sfruttamento”

Anticipiamo uno stralcio de “Le celebrità”, pièce del 1976 BASSO: Oggi si canta dalla catena di montaggio/ tutti cantano e recitano dalla catena di montaggio/ (prende in mano un osso di fagiano) un’unica gigantesca fabbricazione di massa/ pseudomusicale/ (guarda l’ora) La Gundi mi pianta in asso/… Tra Salisburgo e Bayreuth/ pian piano ma inevitabilmente tutto […]

di Thomas Bernhard

L’articolo In Edicola sul Fatto Quotidiano del 7 Luglio: Il Recovery di Draghi è il meno green dell’Ue proviene da Il Fatto Quotidiano.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *