il-giro-nel-parco-–-meno-di-un-mese-alla-7°-edizione

IL GIRO NEL PARCO – MENO DI UN MESE ALLA 7° EDIZIONE

Letture: 0

Il prossimo 26 giugno prenderà il via la 7° Edizione del ‘Giro Nel Parco’. Lo stesso giorno a Villetta Barrea, si inaugurerà la tre giorni (24, 25 e 26 giugno) del primo ‘Green Day Nel Parco’, un evento organizzato dall’Asd Lazzaretti Team e l’Asd Largo Sole Team, dedicato alla promozione del Turismo Lento all’interno del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise. Sarà un’occasione anche per le famiglie a seguito dei partecipanti di conoscere meglio questo splendido parco, ricchezza non soltanto del centro Italia ma di tutto il nostro bellissimo Paese. Il ‘Giro Nel Parco’ nasce dall’esperienza delle precedenti edizioni della ‘Gran Fondo nel Parco’, già oggetto dei patrocini della Regione Abruzzo, e delle DMC della Marsica e dell’Alto Sangro. Come negli anni passati, sarà una manifestazione ad ampio respiro, con l’intento principale di promuovere lo sviluppo della mobilità intermodale ed ecosostenibile, dello sport praticato all’aria aperta, della cultura dei luoghi, e dell’enograstronomia.

GIRO NEL PARCO - Ciclismo - Villetta Barrea -

GIRO NEL PARCO – Ciclismo – Villetta Barrea –

I partecipanti potranno scegliere tra tre tipologie di percorsi differenti:

– Giro Gourmet, 47 km, 690 metri di dislivello;

– Giro 100, 116 km circa, poco più di 2000 metri di dislivello;

– Giro 200, 227 km circa, con oltre 4000 metri di dislivello.

Gran Fondo del Parco 2018 - Ciclismo - Villetta Barrea - Foto Luigi Sestili @6stili - #6stili - www.luigisestili.com

Gran Fondo del Parco 2018 – Ciclismo – Villetta Barrea 

L’idea è di vivere una giornata in bicicletta nel Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, e lasciare a ciascun partecipante il suo mood! Sarà messo il massimo impegno nel proteggere il percorso impiegando ad ogni bivio, intersezione o rotonda, un esperto personale a terra. A sostegno dei partecipanti, saranno schierati sul percorso i migliori direttori di corsa e le migliori scorte tecniche in motocicletta.

Saranno inoltre allestiti dei gustosissimi ristori con prodotti a “chilometro zero”, assistiti da volontarie e volontari che faranno il massimo per mettere a loro agio i partecipanti.

Da quest’anno la quota di giusto agonismo sarà soddisfatta dalle classifiche per categorie ottenute sommando i tempi impiegati nei vari tratti cronometrati predisposti da noi a cura dei professionalissimi ragazzi di @kronoservice.

Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.