harry-e-meghan-sono-“i-poveri-di-hollywood”:-“non-deve-essere-piacevole-essere-celebrita-di-serie-d,-senza-abbastanza-soldi”-–-il-fatto-quotidiano

Harry e Meghan sono “i poveri di Hollywood”: “Non deve essere piacevole essere celebrità di serie D, senza abbastanza soldi” – Il Fatto Quotidiano

Saranno anche i duchi del Sussex ma Harry e Meghan sono i ‘poveri di Hollywood’. A far capire la differenza patrimoniale fra i Sussex e le celebrity che vivono nei villoni di Montecito in California è la giornalista inglese Tina Brown. A lei, ex direttrice di Vanity Fair e del New Yorker, non sfugge che il patrimonio della coppia si aggira “solo” intorno ai 22 milioni di dollari mentre le star del quartiere vantano fortune miliardarie. La stessa Oprah Winfrey, per esempio, a cui proprio Meghan decise di rilasciare l’intervista dello scandalo in cui accusava la Casa Reale inglese di razzismo, da regina della tv americana ha una fortuna di 2,5 miliardi di dollari. Persino la loro villa da oltre 14 milioni di dollari, rispetto alle dimore dei super ricchi della zona, “è un umile cottage”. Nell’immobile, acquistato dai duchi per coronare il sogno d’amore e convivenza, prima ci abitava Mel Gibson. Ma rispetto alle case dei vicini di casa non è abbastanza lussuoso. L’edificio principale ha dieci camere da letto e 16 bagni, oltre a un campo da tennis, una sala da tè e una guest house con due camere da letto. Corredano il tutto una piscina e house pool. C’è anche un pollaio. Lo stile scelto è raffinato, elegante, da antica casa toscana. Certo non pacchiano. Ma evidentemente questo non basta di fronte ai meno blasonati.

Al momento, i Sussex stanno quindi cercando di migliorare la loro posizione “per tenere il passo coi loro super ricchi vicini”, svela la giornalista. Che precisa: “Non deve essere piacevole, per i duchi, essere celebrità di serie D, senza abbastanza soldi”. Ma la soluzione è a portata di mano. Lo hanno rivelato i principali tabloid britannici Harry e Meghan sono pronti a traslocare con i loro figli Archie e Lilibet Diana in una nuova residenza: questa volta da 22 milioni di dollari. Dove? Nella Hope Ranch community un esclusivo quartiere di Santa Barbara dove vive anche il miliardario amministratore delegato di Twitter, Elon Musk.

Secondo il Mirror per comprare la nuova dimora la coppia si sarebbe esposta a un’operazione finanziaria ingente avendo alcune certezze. Per prima cosa il guadagno dalla docu-serie su Netflix, posticipata al 2023 che porta sul piccolo schermo la vita della coppia dopo l’addio alla famiglia reale. In seconda battuta i proventi dalla vendita del nuovo libro autobiografico di Harry, “Spare”, prevista per gennaio. Un papiro sulla Royal Family che da mesi tiene sulle spine la Corona al completo. Cosa ci sarà scritto? Lo scopriremo. Per ora si sa che Principe ha avuto un anticipo di 20 milioni di dollari per raccontare le sue scomode verità sui Windsor. Poi ammorbidite, dopo la morte della Regina Elisabetta II. Insomma, Harry ora ha quanto basta per trasferirsi in una nuova casa poco distante: a soli 15 minuti da Montecito dove abita ora. L’erba del vicino, si sa, è sempre più verde.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO

DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.

Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI

Grazie Peter Gomez

Articolo Precedente

Tiberio Timperi, la stoccata a Ilary Blasi: “Caciottara”

next

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.