ha-sconfitto-il-cancro-e-adesso-sogna-di-diventare-miss-italia:-la-storia-a-lieto-fine

Ha sconfitto il cancro e adesso sogna di diventare Miss Italia: la storia a lieto fine

Una storia a lieto fine, ha sconfitto il cancro ed ora il suo sogno è quello di diventare Miss Italia:” La fame di vita ha trionfato”

Appena vent’anni, è stata eletta Miss Lombardia ma ora ha un altro sogno, quello di ottenere la corona di Miss Italia. La sua è una storia a lieto fine, ha sconfitto il cancro ed ora, con la forza e la sua bellezza vuole coronare il suo sogno.

miss italia cancro
Dopo il cancro partecipa a Miss Italia (Credits: Instagram)

Aveva solamente 19 anni quando ha scoperto la terribile verità. Il periodo non era di certo dei migliori, la situazione Covid-19 avanzava più che mai. Marta Nerina Fenaroli, è la giovanissima Miss Lombardia che al Corriere della Sera ha raccontato la sua storia.

Marta Nerina Fenaroli, dal cancro a Miss Italia: “La fame di vita ha trionfato”, la bella storia a lieto fine

La voglia di vincere, la forza di chi ne ha passate tante e che nonostante la batosta e la battuta d’arresto del cancro, non ha lasciato vincere il dolore. La storia di Marta Nerina Fenaroli, è la storia di chi non si è abbattuto. Ed ora, giovane e bella come il sole ha un sogno da voler realizzare, quello di partecipare a Miss Italia. L’idea, le è venuta “per caso”, come ha raccontato al Corriere della Sera: “Un po’ per caso, ma pure per far conoscere la mia storia. Dopo essermi sentita da schifo, queste conferme aiutano, fanno stare bene e danno sicurezze”.

Ma il sogno di Marta ripercorre quello di mamma Zoraima, che ha partecipato a Miss Italia nel 1991. Ma il percorso di vita di Marta ha subito qualche turbolenza. All’età di 19 anni, quando il Covid incalzava e faceva tanta paura, ha scoperto di avere un cancro. “Ero con alcuni amici al lago, mi fanno una foto e io noto questi rigonfiamenti sul collo, però non avevo sintomi. Però faccio dei controlli e mi arriva la terribile notizia“, ha raccontato Marta al Corriere della Sera.

Poco dopo, ha iniziato gli esami di maturità senza voler rivelare cosa stesse succedendo nella sua vita: “Non volevo la loro compassione o un trattamento particolare. Soprattutto non volevo fare pena a nessuno. O che i miei compagni pensassero che sfruttavo la malattia per avere corsie preferenziali“. Giorno dopo giorno, Marta ha incontrato il suo dolore, lo ha conosciuto ed ha dovuto conviverci attraversandolo e combattendolo a pieno. “Fisicamente ero distrutta. Il dolore fisico è stato tremendo. Facevo i primi sette giorni a letto. Non avevo forze per mangiare o lavarmi o camminare“.

Ci è voluto del tempo, è stato necessario combattere e trovare dentro tutta la forza possibile. Ma finalmente, la luce. Nel 2021, Marta ha scoperto di aver così sconfitto il tumore.

miss italia cancro
Marta Fenaroli, dopo il cancro partecipa a Miss Italia (Credits: Instagram)

Fuori pericolo. Ci è voluta molta forza. Mi sento ogni giorno una sopravvissuta“, ha raccontato Marta che ha ripreso così in mano la sua vita. Oggi ha 20, studia Medicina ed è innamorata della vita.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.