Germania, cittadini rifiutano vaccino AstraZeneca: troppa paura degli effetti collaterali

germania,-cittadini-rifiutano-vaccino-astrazeneca:-troppa-paura-degli-effetti-collaterali

Berlino, 24 feb – Il timore per gli effetti collaterali del vaccino AstraZeneca trasformano in un flop la campagna di vaccinazione in Germania: i i cittadini rifiutano di farlo. Così il governo ha deciso di “propinarlo” ai dipendenti pubblici, come insegnanti e agenti di polizia.

Vaccino AstraZeneca, il timore per gli effetti collaterali

Quindi ora si passerà alla vaccinazione degli insegnanti e del personale scolastico con il vaccino di Oxford e il vaccino AstraZeneca. Questa decisione mira al ritorno quanto prima delle lezioni scolastiche in presenza ma, soprattutto, punta a minare lo scetticismo mostrato dai cittadini tedeschi nei confronti del vaccino e dei suoi effetti collaterali. Se, infatti, Pfizer e Moderna sono stati promossi dalle autorità sanitarie europee e da quelle tedesche, il vaccino AstraZeneca invece arriva con qualche “raccomandazione”: ad esempio, è escluso l’utilizzo per gli over-65.

Dipendenti vaccinati “a forza”

Secondo la Reuters, il ministro tedesco della Sanità, Jens Spahn avrebbe richiesto di somministrare  il vaccino AstraZeneca alle forze dell’ordine e all’esercito. Questo perché molti sanitari, ed esempio, si sarebbero dimostrati piuttosto restii a farsi inoculare tali vaccini, temendone gli effetti collaterali. L’Istituto Paul Ehrlich, principale ente regolatorio tedesco, sostiene che quasi un quarto dei tedeschi che hanno ricevuto il vaccino AstraZeneca hanno manifestato sintomi influenzali, mentre il restante 15% hanno avuto febbre alta e sintomi anche peggiori. In breve, i vaccinati AstraZeneca verrebbero percentualmente colpiti più da questi sintomi rispetto a coloro a cui sono stati somministrati gli altri due vaccini.

Germania, meno del 6% della popolazione è vaccinata

La Germania ha vaccinato meno del 6% della popolazione e in questa percentuale bassa, come detto, lo scetticismo ha un forte peso. “Le cabine di vaccinazione sono pronte, il vaccino è lì e lo sono anche le squadre di vaccinazione. Ma le dosi rimangono inutilizzate perché non si presentano abbastanza persone per l’appuntamento. Questa è una situazione assurda e insopportabile”, ha lamentato Karl Lauterbach, deputato socialdemocratico ed epidemiologo.

Ilaria Paoletti

L’articolo Germania, cittadini rifiutano vaccino AstraZeneca: troppa paura degli effetti collaterali proviene da Il Primato Nazionale.