elon-musk-compra-meta?-no,-e-solo-un-deepfake

Elon Musk compra Meta? No, è solo un deepfake

Elon Musk compra Meta, almeno secondo i social. Il capo di Tesla avrebbe allargato le sue ambizioni annunciando l’acquisto di Meta, l’azienda attualmente proprietà di Mark Zuckerberg già capo di Facebook, Instagram e WhatsApp.

Sui social, nello specifico su TikTok, sta circolando un video in cui vediamo Elon Musk annunciare l’acquisto di Meta.

Il video

Come già detto in apertura, il video è in libera circolazione su TikTok e mostra Elon Musk mentre afferma: “Prevedo che domani comprerò l’intera compagnia Meta”. Trattandosi di un video, il contenuto si rende verosimile.

Negli ultimi giorni, del resto, si è tanto parlato delle due aziende – Twitter e Meta – dal momento che Elon Musk e Mark Zuckeberg hanno operato un taglio severo al personale. Anche per questo la notizia si presenta verosimile.

Un video pubblicato sui social, tuttavia, merita un approfondimento in quanto si rende necessario risalire alla fonte del filmato.

Elon Musk compra Meta? No, è un deepfake

Dunque Elon Musk compra Meta? No, perché una dichiarazione così importante avrebbe trovato riscontro proprio sui canali ufficiali di Elon Musk.

Il filmato non è autentico, bensì si tratta di un deepfake (qui la definizione), un fenomeno di cui abbiamo parlato in altre occasioni (Zelensky si arrende, per esempio, ma abbiamo approfondito qui).

Il deepfake su Elon Musk è stato creato da un filmato originale in cui il capo di Tesla ha partecipato ad un evento TED in cui, tra l’altro, ha parlato della sua acquisizione di Twitter.

Quindi?

Elon Musk non compra né ha mai comprato Meta. Il video condiviso su TikTok è un deepfake. Di questa notizia si sono occupati anche i colleghi di Maldita.es.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.