due-uomini-si-baciano-in-spiaggia,-il-titolare-del-lido-li-caccia:-“certi-atteggiamenti-davanti-ai-bambini-non-vanno-bene”.

Due uomini si baciano in spiaggia, il titolare del lido li caccia: “certi atteggiamenti davanti ai bambini non vanno bene”.

Sul littorale toscano due uomini sono stati cacciati dal titolare del lido dove erano ospiti perché si stavano baciando.

Secondo quanto riferito da alcuni testimoni, i due uomini avevano noleggiato due lettini e un ombrellone ma dopo poche ore sono stati invitati dal titolare del lido a andarsene.

IL RACCONTO

Secondo quanto riferito dai due fidanzati il titolare del lido avrebbe detto che “certi atteggiamenti davanti ai bambini non vanno bene”.

Prima il titolare del lido avrebbe detto ai due fidanzati di andarsene perché lo stabilimento balneare era in chiusura, poi però è stata fatta l’allusione al bacio.

IL COMMENTO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE

Il presidente del Consiglio regionale della Toscana, Antonio Mazzeo, ha così commentato quanto avvenuto:

“Se un uomo viene ammazzato a mani nude in strada nessuno interviene. Ma se due ragazzi si baciano sulla spiaggia vengono cacciati. In Toscana non deve esistere spazio per l’omofobia. La traiettoria che sta prendendo il nostro Paese è preoccupante, va fermata il prima possibile”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.