dopo-i-4-intossicati-di-brindisi-e-allarme-per-il-tonno-troppo-«colorato»

Dopo i 4 intossicati di Brindisi è allarme per il tonno troppo «colorato»

A Brindisi è stata sfiorata la tragedia, evitata soltanto grazie alla prontezza di alcuni medici del «Perrino» che hanno avuto l’intuizione di effettuare una emogas analisi. Ma potrebbero essere riconducibili alla stessa causa anche nove casi di intossicazione (meno gravi) rilevati lo stesso giorno

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *