don-matteo,-pippo-figuraccia-con-raoul-bova-“non-lo-avevo-capito”

Don Matteo, Pippo figuraccia con Raoul Bova “Non lo avevo capito”

Don Matteo, l’attore Francesco Scali e la figuraccia con Raoul Bova. Il racconto dell’attore che nella fiction veste i panni di Pippo il sacrestano.

Don Matteo è una nota serie televisiva di Rai 1 che ha avuto da sempre un grandissimo successo. Sappiamo anche che lo scorso anno il protagonista principale ovvero Terence Hill ha abbandonato la fiction ed al suo posto è arrivato Raoul Bova. L’edizione con quest’ultimo come protagonista si è conclusa lo scorso 26 maggio. Pare che proprio sull’arrivo di Raoul Bova nella fiction non ci fossero tanti dubbi al riguardo, eppure Raoul è riuscito a conquistare davvero tutti quanti a partire dai suoi colleghi a finire ai telespettatori a casa. Di lui e del suo ruolo all’interno della fiction pare che in questi ultimi giorni ne abbia parlato Francesco Scali il quale ha rilasciato una intervista a TV Sorrisi e Canzoni. Ma cosa ha dichiarato l’attore?

Don Matteo, Raoul Bova al posto di Terence Hill

Francesco Scali è un attore il quale ha preso parte alla fiction di grande successo di Rai 1 Don Matteo, vestendo i panni di Pippo. Pare che quest’ultimo abbia rilasciato una intervista davvero molto interessante a TV Sorrisi e Canzoni parlando della sua vita privata, ma soprattutto della sua vita professionale. Pare che lo stesso abbia confessato di aver fatto davvero una pessima figura con Raoul Bova nel momento in cui quest’ultimo è approdato nella fiction Don Matteo.

La gaffe dell’attore con Raoul Bova

Aspettavo il mio turno in sala trucco quando vedo una sagoma appoggiata allo stipite della porta. Aveva la mascherina e gli occhiali scuri e c’era il riflesso del sole, non avrei mai potuto riconoscerlo”. Queste le parole dell’attore il quale ha aggiunto ancora dell’altro. “Lui mi ha detto ‘Buongiorno’ e io subito: ‘Oh ma chi è questo figo da paura?’”. Ma non finisce qui visto che Francesco, che nella fiction veste i panni del sacrestano pare che abbia ancora raccontato che nel momento in cui Raoul Bova si è tolto la mascherina e gli occhiali finalmente ha potuto riconoscerlo ed è stato proprio in quel momento che avrebbe voluto sprofondare così come lui stesso ha dichiarato.

Le anticipazioni sulla nuova edizione di Don Matteo

È stato però grazie a questo siparietto molto divertente e anche un po’ imbarazzante che Francesco Scali ha potuto rompere il ghiaccio con Raoul Bova. L’attore ha anche raccontato di aver comunque intrapreso dei rapporti molto importante anche con altri colleghi come ad esempio Nino Frassica. Intanto si parla già della prossima edizione di Don Matteo le cui riprese dovrebbero partire nel mese di marzo 2023 e dovrebbero andare in onda, molto probabilmente nel mese di gennaio 2024.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.