don-matteo-13,-le-anticipazioni-dell’ultima-puntata

Don Matteo 13, le anticipazioni dell’ultima puntata

Nella prima serata di oggi, giovedì 26 maggio, va in onda su Rai 1 il gran finale della tredicesima stagione di Don Matteo. L’appuntamento è alle ore 21:20. Inizialmente, la puntata era prevista per il 2 giugno, ma è stata anticipata di una settimana in seguito al doppio appuntamento del 17 e del 29 maggio.

La fiction record di ascolti con Terence Hill, Raoul Bova, Nino Frassica, Nathalie Guetta, Maurizio Lastrico e Maria Chiara Giannetta è giunta quindi all’episodio finale, il decimo, intitolato Dimenticando Matteo.

Don Matteo 13, le anticipazioni dell’ultima puntata

L’ultima puntata di Don Matteo 13 è colma di sorprese e coup de théâtre, in primis per quanto concerne il nuovo parroco di Spoleto, Don Massimo, subentrato a Don Matteo. Dopo aver combattuto strenuamente per avere l’approvazione dei suoi parrocchiani e del maresciallo Cecchini come sostituto di Don Matteo, il prete, interpretato da Raoul Bova, viene infatti indagato dai Carabinieri, guidati dal capitano Anna Olivieri.

Olivieri e i suoi collaboratori sono fermamente decisi a fare luce sui suoi trascorsi per scoprire se abbia qualcosa da nascondere, soprattutto dal momento che, prima di diventare prete, Don Massimo era lui stesso un Carabiniere dei reparti speciali. Il loro interesse viene destato inizialmente dal fatto che il sacerdote frequenta in gran segreto una donna che è legata a doppio filo al suo passato.

Nonostante l’iniziale mancanza di fiducia verso il nuovo parroco, il maresciallo Cecchini si rende conto di volere bene a Don Massimo, motivo per cui, nel corso di tutte le indagini, gli dimostra la propria solidarietà, il proprio affetto e vicinanza.

Il maresciallo sviluppa con lui un legame del tutto diverso da quello che aveva con Don Matteo, ma è in grado comunque di divenire suo amico.

Nel corso delle indagini su Don Massimo, comunque, saltano fuori particolari riguardo al suo rapporto con Don Matteo. Difatti, quando Don Matteo si dileguò misteriosamente da Spoleto, l’unico a sapere dove si trovasse era proprio Don Massimo. Per questo, si suppone che il passato dei due fosse in qualche modo annodato. Non resta che vedere il finale di stagione per scoprire qualche cosa rispetto alla verità e se quest’ultima apre la possibilità a un ritorno di Terence Hill.

Nel frattempo, Il Maresciallo Cecchini si impegna per un gigantesco equivoco nei preparativi del suo matrimonio con Elisa. Marco e Valentina, invece, continuano a godersi la loro storia d’amore. Nonostante il colonnello Anceschi, il padre della ragazza, non sia molto felice della loro frequentazione, i due sembrano sempre più innamorati. Pare infatti che il PM abbia messo a tacere i suoi dubbi riguardo ad una relazione con una donna molto più giovane di lui. Ovviamente, non la prenderà bene Anna: le sue possibilità di riconquistare Marco, infatti, si fanno sempre più rarefatte.

Intanto, l’ufficio stampa della Lux Vide ha rilasciato due clip in anteprima dall’ultima puntata. Nel primo video i carabinieri indagano su un incidente d’auto causato dalla macchina dalla perpetua. Interrogata dalla Capitana Anna Olivieri e dal Maresciallo Cecchini, Natalina confessa di aver prestato l’auto a Don Massimo. Cecchini si ostina a credere all’innocenza di Don Massimo e ipotizza che la macchina sia stata rubata, ma il sacerdote ammette le sue responsabilità. Nel secondo video, Anna e Marco discutono sul ritorno di Sergio e sulla possibilità per Ines di tornare a vivere con il padre.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.