dieta-in-menopausa:-i-cibi-consigliati-e-da-evitare-|-donnemagazine.it

Dieta in menopausa: i cibi consigliati e da evitare | DonneMagazine.it

Il periodo della menopausa comporta difficili cambiamenti che coinvolgono anche il fisico con l’accumulo di grasso in eccesso nei punti critici. Per eliminare l’adipe, seguire una dieta in menopausa assumendo alimenti adatti ed eliminando quelli che non sono adatti aiuta a vivere serenamente il momento e a stare meglio.

Dieta in menopausa: cibi consigliati

La menopausa è un momento molto particolare e delicato nella vita di ogni donna. Oltre agli squilibri ormonali e ai cambiamenti d’umore, questa fase si distingue anche per un aumento del peso e dei chili in più. Seguire la corretta dieta in menopausa con una alimentazione, non solo bilanciata, ma anche equilibrata, permette di vivere serenamente questo momento.

Riuscire a mantenere uno stile di vita salutare permette di contrastare e migliorare i sintomi che sono collegati grazie anche a una serie di cibi che sarebbe meglio consumare. In questo modo si tiene sotto controllo l’alimentazione, ma si cerca anche di affrontare nel modo questa fase così caratterizzata da vari cambiamenti fisici ed emotivi.

Tra gli alimenti consigliati vi sono sicuramente i cereali, come pane, pasta integrale e anche riso che sono sia ricchi di fibre, ma saziano anche al tempo stesso. Il riso e l’avena permettono al metabolismo di accelerare. Gli spinaci, le carote, il rabarbaro sono cibi consigliati nella dieta in menopausa perché ricchi di nutrienti come vitamine e sali minerali.

I legumi come fagioli, ceci e soia sono particolarmente consigliati perché ricchi di fitoestrogeni che possono contrastare i sintomi tipici. Bisogna assumere almeno tre porzioni al giorno di frutta, tra cui mele, pere, ma anche agrumi come limoni e pompelmo. Fondamentale tenere sotto controllo la salute delle ossa con alimenti come il latte e lo yogurt ricco di calcio o il pesce per gli Omega 3.

Dieta in menopausa: cibi da evitare

L’alimentazione, soprattutto in una fase come la menopausa, gioca un ruolo molto importante. Per questa ragione, quando si decide di seguire la dieta in menopausa, non bisogna soltanto fare attenzione ad alcuni cibi che non possono mancare, ma badare anche a quei piatti e pietanze che sarebbe meglio evitare dal momento che aumentano il grasso corporeo.

Bisogna eliminare dalla propria alimentazione tutti quegli alimenti che sono ricchi di calorie e pieni di grassi saturi come appunto i dolci, le carni rosse, ma anche gli affettati come il salame e la mortadella, compreso i formaggi quali il Brie, non consigliato e raccomandato in un regime salutare. Si consiglia di evitare i condimenti grassi quali burro, margarina.

Si prediligono cotture come al vapore o lessate che permettono di non alterare la bontà e qualità dei cibi, conservando anche un buon regime e fisico. No ai cibi che sono troppo strutturati o lavorati, come gli insaccati e i prodotti surgelati che non aiutano il corpo a stare bene in questa fase particolarmente delicata.

A cena sarebbe meglio evitare tutti quegli alimenti che possono peggiorare i classici sintomi della menopausa, quali le vampate di calore, la sudorazione notturna, ecc. Una cena leggera evitando cibi speziati e piccanti o la caffeina aiuta ad agevolare il sonno e stare meglio. Per condire e insaporire i piatti si consigliano spezie o alghe come l’alga spirulina ingrediente dell’integratore Spirulina Ultra.

Dieta in menopausa: miglior integratore naturale

In questa fase molto delicata che ogni donna deve affrontare in cui si ha un rallentamento del metabolismo, si raccomanda di assumere un integratore che permetta di accelerare il processo metabolico e, quindi, riuscire a dimagrire e tenersi in forma. Il migliore da coadiuvare alla dieta in menopausa è Spirulina Ultra, made in Italy e in vendita in compresse.

Un supporto alimentare che, in poco tempo, permette di eliminare l’adipe in eccesso ed è stato ideato da un team di esperti e nutrizionisti per un prodotto efficace, salutare e naturale. Elimina i grassi e le cellule adipose in eccesso, velocizzando il processo metabolico, favorendo un minor introito calorico e dona maggiore sazietà.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine spirulina

L’integratore fornisce risultati sicuri e certi poiché si avvale di ingredienti di prima qualità privi di sostanze dannose come l’alga spirulina che impedisce alle cellule adipose di depositarsi ed è fonte di ricostituente e di sostegno e la gymnema che regola il senso di fame andando ad agire sul processo metabolico di carboidrati e lipidi.

Una o due compresse sono sicuramente la dose da assumere prima dei pasti principali con dell’acqua in modo da garantire il giusto benessere.

Questo integratore esclusivo e originale si ordina soltanto sul sito ufficiale del prodotto evitando così le imitazioni. Si compila il modulo con i propri dati personali, si attende la chiamata dell’operatore che conferma l’ordine e lo evade per attivare la promozione di 4 confezioni a 49,99€ con pagamento tramite Paypal, la carta di credito e contanti al corriere in breve tempo.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati nell’articolo, Donnemagazine.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *