Delia Duran, il matrimonio con Alex: “Sono solo cattiverie gratuite”

delia-duran,-il-matrimonio-con-alex:-“sono-solo-cattiverie-gratuite”

Delia Duran ha parlato del matrimonio con Alex Belli e ha finalmente raccontato tutta la verità. Come ormai sappiamo da settimane, i due non sono a tutti gli effetti sposati, ma si sono giurati amore eterno solo “davanti a Dio“. 

Delia Duran: il matrimonio con Alex

Il matrimonio tra Delia Duran e Alex Belli non è valido davanti alla legge. Per lo Stato Italiano, i due sono due esserI distinti, che non dividono alcun tetto coniugale.

Nella realtà dei fatti, invece, l’attore e la sua dolce metà vivono insieme e sono una famiglia. Non è solo per questo, però, che Alex e Delia sostengono di essere sposati. Le nozze, in effetti, sono avvenute ed è stata anche letta “la parola di Dio“. E’ quest’ultimo dettaglio che Belli e la Duran ritengono più importante di ogni altra cosa. 

Delia Duran, il matrimonio con Alex: le parole

Intervistata dal settimanale Novella2000, Delia ha cercato di fare chiarezza sul matrimonio con Alex. Ha dichiarato: 

“Queste sono solo cattiverie gratuite. Abbiamo celebrato il rito religioso perchè per noi è più importante la benedizione di Dio che il rito civile. Poi se un domani vorremo sposarci ufficialmente, non credo avremo problemi a farlo”. 

La Duran e Belli, quindi, non sono sposati con rito civile. Tra loro, comunque, c’è stata una promessa e vivono a tutti gli effetti come marito e moglie. 

Delia Duran: il matrimonio con Alex è valido per Dio

Il matrimonio tra Alex e Delia è valido per loro, per Dio e per tutti i familiari e gli amici che credono nella loro unione. Per la legge l’attore è sposato solo con Katarina Raniakova, dalla quale deve ancora ricevere il divorzio. “Non appena mio marito è tornato in tv sono spuntate fuori le sue ex. Non si sono mai interessate a lui, ma guarda caso si fanno vive proprio adesso. Questo è un problema tra Alex e me, che non riguarda loro. Mi auguro di essere stata chiara“, ha concluso la Duran.