covid-rallenta-ma-non-molla:-altri-2-giovanissimi-positivi-e-nuovi-fronti-di-contagio

Covid rallenta ma non molla: altri 2 giovanissimi positivi e nuovi fronti di contagio

Letture: 238

SULMONA – Regge la tregua del contagio in Centro Abruzzo ma occhio ad analisi e a comportamenti imprudenti. Sono 2 i nuovi casi di Covid-19 scoperti dalla Asl, nella giornata del 9 luglio, ancora da tracciare. Si tratta di altri due giovanissimi, un 23 enne di Pratola Peligna che si era sottoposto al tampone dopo la comparsa di sintomi e una 16 enne di Castel Di Sangro, che ha scoperto il contagio dopo essere rientrato dalla Manfredonia, come era accaduto nei giorni scorsi per un suo concittadino. Entrambi non sarebbero legati ai fronti esistenti, soprattutto il giovane di Pratola che non era in sorveglianza, il che vuol dire che i suoi potenziali contatti sono da ricostruire e tracciare. Due contagi che confermano il trend in miglioramento degli ultimi giorni ma non fanno cessare lo stato d’allerta, soprattutto alla vigilia di un altro week end e della finale degli azzurri con il rischio di assembramenti. Peraltro si stanno aspettando gli esiti di alcuni tamponi svolti in ospedale, sempre su potenziali contatti degli ultimi positivi. La corsa al virus, che continua a circolare sul territorio, è tuttora aperta dal momento che nelle ultime ore non si sono registraste negativizzazioni. I sorvegliati dalla Asl sono saliti a quota 162 mentre gli attuali positivi sono 45 di cui 26 domiciliati a Sulmona. Un quadro pressocchè stabile che migliora l’indice di incidenza, visto che nell’ultima settimana al momento sono stati messi a referto 7 casi mentre in quella precedente ben 42. Va ricordato però che le indicazioni del Cts e de Ministero si applicano su base regionale e non territoriale. Si attendono inoltre le risultanze dei sequenziamenti chiesti dalla Asl per i nuovi focolai, vista l’incognita della variante Delta, già accertata nella base militare di Roccaraso. Procede infine la campagna vaccinale con 324 dosi programmate per l’inoculazione a Sulmona, 206 a Pratola Peligna e 207 a Castel Di Sangro.

Andrea D’Aurelio

MAPPA CONTAGI (AGGIORNATA CON RIALLINEAMENTO DATI)

Sulmona 26, Roccaraso 5 (extra Asl), Pratola Peligna 2, Castel Di Sangro 2, Roccacasale 2, Pettorano sul Gizio 2, Introdacqua 2, Prezza 1, Pacentro 1, Villalago 1, Raiano 1 (extra Asl)

MAPPA VACCINI

Area peligno-sangrina 61.361 ( 30 per cento seconde dosi)

Area Sulmona- Incoronata 27.475 ( + 324 rispetto a ieri)

Area Pratola- Stadio Ricci 21.552 ( + 206 rispetto a ieri)

Area Castel Di Sangro 11.790 (+ 207 rispetto a ieri)

Riproduzione riservata

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *