controlli-notturni-polizia-locale:-multati-in-110-per-sosta-selvaggia.-ma-vicoli-in-abbandono

Controlli notturni Polizia Locale: multati in 110 per sosta selvaggia. Ma vicoli in abbandono

Letture: 195

SULMONA – Il centro storico continua ad essere sotto la lente d’ingrandimento della Polizia Locale. I numeri dei controlli notturni, che hanno fatto l’esordio nel periodo post ferragosto, parlano chiaro. Nelle giornate del 19,20 e 22 agosto sono state elevate circa 110 sanzioni amministrative per la sosta selvaggia, un fenomeno che ha avuto una recrudescenza nelle ultime settimane ed ora, grazie anche all’ordine del giorno recepito dal Consiglio Comunale, presentato dalla consigliera, Teresa Nannarone, si sta cercando di invertire paradigmi e approcci culturali. Le violazioni riscontrate al codice della strada, soprattutto sul fronte della sosta selvaggia, fanno il paio con lo scarso utilizzo del parcheggio coperto, come rilevano gli addetti ai lavori, alla luce dei numeri finiti sui registri della Polizia Municipale. Se è vero che hanno inciso le presenze turistiche, non si può non rilevare la necessità di valorizzare a pieno regime il parcheggio di Santa Chiara. Su questo sta lavorando l’amministrazione comunale che punta su un’apertura h 24. Intanto i vicoli della centralissima piazza Garibaldi continuano ad essere scambiati per discariche a cielo aperto. In particolare in via Cascile, proprio nei pressi del parcheggio in questione, si registra una recrudescenza del fenomeno delle deiezioni canine e dell’abbandono incontrollato dei rifiuti. Anche in queste stradine, “terre di nessuno”, sarebbe il caso di passare dalla prevenzione alla repressione visto il flusso di cittadini e turisti.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.