come-sta-pele-dopo-le-notizie-sulle-cure-palliative:-“ho-molta-speranza”,-il-messaggio-sui-social

Come sta Pelé dopo le notizie sulle cure palliative: “Ho molta speranza”, il messaggio sui social

Le notizie sulle cure palliative di cui Folha de S. Paulo ha parlato in un articolo di sabato 3 dicembre hanno spaventato tutti. La domanda ricorrente è: “Come sta Pelé?”.

Eravamo rimasti alle indiscrezioni pubblicate dal quotidiano brasiliano e si attendevano aggiornamento con il nuovo bollettino medico. Ad aggiornare il pubblico dei social e i tifosi ci ha pensato lo stesso Edson Arantes Do Nascimento in un post pubblicato sui social al quale ha allegato anche l’ultimo bollettino medico datato 3 dicembre.

Come sta Pelé

Ph: LG전자/Wikimedia 

Come sta Pelé? Il nuovo bollettino medico del 3 dicembre

Nell’articolo precedente abbiamo riportato in ordine cronologico tutte le notizie sullo stato di salute di Pelé, che martedì 29 novembre è stato ricoverato presso l’ospedale Albert Einstein di Sao Paulo per una “rivalutazione del trattamento chemioterapico”.

Il leggendario campione brasiliano, infatti, dal 2021 combatte contro un tumore al colon. La figlia Kely Nascimento aveva rassicurato il pubblico scrivendo, in una nota postata sui social, che quello del padre era un ricovero di routine.

Poco dopo, secondo un bollettino medico, è stata appresa la notizia che il campione avesse contratto un’infezione polmonare.

In ultima battuta Folha de S. Paulo aveva riportato che Pelé non rispondeva più alla chemioterapia e per questo stava ricevendo cure palliative. La notizia, tuttavia, era in attesa di conferma da parte dell’Albert Einstein.

L’ospedale ha diramato un nuovo comunicato nella sera di sabato 3 dicembre. Facciamo notare che i bollettini medici dei pazienti sono disponibili presso il database del sito ufficiale dell’ospedale, ma quello di Pelé non viene aggiornato dal 15 aprile 2019.

Tuttavia, lo stesso campione ha pubblicato il nuovo bollettino su Instagram:

Edson Arantes do Nascimento è stato ricoverato all’ospedale israeliano Einstein martedì scorso (29) per una rivalutazione della chemioterapia per il tumore al colon, diagnosticata nel settembre 2021. Continua ad essere curato e le condizioni di salute rimangono stabili. Ha anche risposto alla cura dell’infezione respiratoria e non ha presentato alcun peggioramento della condizione nelle ultime 24 ore.

Il messaggio per i tifosi

Alla scansione del bollettino medico, Pelé ha aggiunto un messaggio per rassicurare il pubblico:

Amici miei, voglio mantenere tutti tranquilli e con il pensiero positivo. Sono forte, ho molta speranza e seguo il mio trattamento come sempre. Voglio ringraziare tutto il personale medico e infermieristico per tutto lo zelo che sto ricevendo. Ho molta fede in Dio e ogni messaggio d’amore che ricevo da voi, che arriva il mondo intero, mi tiene pieno di energie. E guardare anche il Brasile ai mondiali! Grazie mille per tutto.

Quindi?

Come precisa anche il Guardian, l’Albert Einstein non ha confermato né smentito le notizie sulle cure palliative, bensì ha riferito che in ogni caso il campione brasiliano sta rispondendo bene ai trattamenti e che le sue condizioni di salute rimangono stabili.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *