chiara-ferragni-battuta-da-khaby-lame:-traguardo-social-per-il-tiktoker

Chiara Ferragni battuta da Khaby Lame: traguardo social per il tiktoker

Chiara Ferragni battuta da Khaby Lame? Sembra assurdo, ma questo è quanto avvenuto nelle ultime ore nel mondo virtuale. La mogliettina di Fedez si è vista sorpassare dal tiktoker, perdendo così il primato di personaggio nostrano più seguito di Instagram. 

Chiara Ferragni battuta da Khaby Lame

Battuta d’arresto per Chiara Ferragni: l’imprenditrice è stata battuta dal tiktoker Khaby Lame. Ovviamente stiamo parlando del mondo virtuale, dove il simpatico ragazzo di Chivasso ha superato i follower della moglie di Fedez.

Così facendo, Khaby è diventato l’italiano più seguito di Instagram. Non solo, Lame vanta anche un successo su TikTok, dove è il terzo personaggio nostrano più seguito. 

Chiara Ferragni battuta da Khaby Lame: i numeri

Mentre Chiara vanta 23,9 milioni di follower, Khaby ha visto il suo profilo Instagram arrivare a 24,3 milioni di seguaci. Lame, quindi, è diventato il re italiano delle piattaforme social. Anche se la differenza con la Ferragni è minima, il tiktoker di Chivasso le ha scippato il primato, facendola scendere al secondo posto della classifica dei personaggi più amati del mondo virtuale. 

Chiara Ferragni battuta da Khaby Lame: uno strano successo

Mentre su Instagram vanta il primato, su TikTok Lame non è riuscito ancora a superare Addison Rae e Charli D’Amelio. Nei prossimi giorni, però, Khaby potrebbe raggiungere ul secondo posto. Uno strano successo, non trovate? Soprattutto considerando che il ragazzo di Chivasso, apparentemente senza arte né parte, ha superato su IG anche personaggi come Gianluca Vacchi, Belen Rodriguez, Fedez e Mario Balotelli. Il suo successo, stando a quanto sostengono coloro che lo seguono quotidianamente, è da rintracciare nella sua comicità legata al silenzio. Riuscirà a mantenere alta l’attenzione dei fan? Staremo a vedere. 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *